Garcia: 24 tiri in porta e perdere il secondo posto!

Pubblicato il autore: Antonio Chiera Segui

 

GARCIA CONFERENZA STAMPA TORINO

 

Torino – Roma il giorno dopo… 24 tiri per perdere il secondo posto che non c’è più!

E’ chiaro che ognuno vede la partita a modo proprio, se poi,  il riassunto, è del proprio allenatore, allora ci si può aspettare di tutto ” 24 tiri  compresi”!

Capisco che Garcia,  non poteva che, parlare dei suoi 24 tiri, ivi compresi quelli al di sopra, ma proprio al di sopra della traversa………sarebbe stato più giusto,  ammettere  candidamente, che il Torino ha fatto la sua onesta partita difendendosi bene. Raggiungere il pareggio meritato peraltro,  è stato il modo più bello di “vedere” un Toro “infuriato” e  protagonista  di un campionato oltre ogni previsione.

Se poi  consideriamo anche  i valori in campo, decisamente diversi, Garcia avrebbe dovuto “ammettere” (non avendolo fatto ieri, non credo che lo farà oggi!!!)  che a volte i ” 24 tiri” in porta non fanno “differenza….”  Indubbiamente sotto l’aspetto della gestione della gara, credo, che la partita di ieri,  sia stata una delle migliori fatta dai giallorossi da novembre a questa parte . Il pareggio se pur stretto alla Roma, evidenzia come non solo, Garcia, è in uno stato quantomeno di “affanno”, com’ è altrettanto chiaro,  guardando  la classifica, ed essere scavalcati  dall’altra squadra della capitale, la Lazio, a mio modo di “vedere“, e come tirare 4 volte in porta è ” guadagnarsi ” il  “momentaneo” secondo posto…

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Striscione tifosi Fiorentina sotto la Fiesole: "Ora basta! Avete rotto, rispetto per la maglia" (FOTO)