Juve Lazio in 4 punti per una stagione straordinaria

Pubblicato il autore: Antonio Chiera Segui

calendario Juventus Lazio corsa scudetto

JUVENTUS – LAZIO sarà la partita decisiva per entrambi,  con obiettivi diversi.

Juventus-Lazio attirerà l’attenzione di sabato 18 aprile del 2015, ora d’inizio alle ore 20,45, match valido per la 31esima giornata, la 12esima del girone di ritorno.

Allo Juventus Stadium arriva l’autentica rivelazione di questa stagione.

Le due squadre migliori di questo momento in campionato. Guardando la classifica con i bianconeri primi con 70 punti in 30 partite frutto di ben 21 vittorie, 7 pareggi e due sole sconfitte, entrambe in trasferta contro il Genoa e Parma.

Questo conferma che la Juventus è sinora imbattuta in campionato allo Juventus Stadium che, quindi, è un vero e proprio fortino. I giocatori di mister Allegri cercheranno di manterranno l’imbattibilità casalinga anche a conclusione dell’ incontro contro i biancocelesti stimolati dal sorpasso in classifica ai danni della Roma.

Leggi anche:  Cabrini su Maradona: "Sarebbe ancora vivo se avesse giocato nella Juve. A Napoli amore malato"

La Lazio, con 58 punti in classifica dopo 30 turni di campionato, e dopo una lunga serie di vittorie, a Torino si presenterà di certo per tentare il colpaccio anche perché gli uomini di Pioli hanno la possibilità di preparare le partite senza impegni di coppa che di norma possono togliere energie fisiche e soprattutto nervose. I bianconeri invece sono reduci, per l’andata dei quarti di finale di Champions League 2014-2015, dalla vittoria casalinga per 1 a 0 sul Monaco grazie ad un rigore di Vidal. Ora però per la Juventus c’è da pensare al campionato per evitare che la Lazio si porti a -9 in classifica in caso di “vittoria” allo Stadium. Così come una vittoria dei bianconeri, di contro, spegnerebbe ogni speranza di rimonta.

La partita di Parma, ha detto tanto sotto l’aspetto della gestione della gara, e penso che proprio qui Pioli lavorerà per portare a casa i 3 punti. I biancocelesti sanno che i bianconeri non potranno fare la partita della vita per ovvie ragioni, evitare infortuni il primissimo obiettivo, poi dosare le forze in visto della trasferta di Monaco.

Leggi anche:  Telecronisti Serie A, 9.a giornata: il programma di Sky e DAZN

Allegri in questo finale per alcuni “inaspettato” in tutte le competizioni dovrà gestire:

LA TATTICA: La partita potrebbe svilupparsi e molto, nella gestione e possesso palla della Lazio, aspettando il momento giusto per affondare in contropiede.

CI SARANNO I PROTAGONISTI?: Tra le fila bianconere mancherà Pogba, all’andata, segnò il gol decisivo, Pirlo visto martedì non sembra essere al meglio della forma, come lo stesso Tevez.

LA GIOCATA VINCENTE: In questo momento la Lazio sembra essere più concentrata, la settimana senza distrazioni potrebbe essere un vantaggio e preparare al meglio la partita , Anderson, Cataldi, Candreva e compagni, sono mentalmente più liberi di giocare,

IL MOMENTO: Per la Lazio,  mai miglior momento di forma e di classifica. Questa gara arriva al “momento” giusto. Vincere, significherebbe “ crescere ancora di più ”, mal che vada potrebbe ritornare al terzo posto che rimane sempre un bel risultato se si considera la partenza! E’ impossibile per la Juventus non pensare al Monaco, 10 anni sono troppi, tanto è il tempo che è trascorso da quando si era tra i primi 4 in Europa.

  •   
  •  
  •  
  •