La Samp prepara la sfida con il Cesena

Pubblicato il autore: Roberto Minichiello Segui

preparazione della Samp

A Bogliasco, la Samp prepara la sfida con il Cesena, nel pomeriggio di mercoledì tutti agli ordini di Sinisa Mihajlovic per la seduta pomeridiana della compagine blucerchiata.  Procede la preparazione della Samp in vista dell’anticipo di sabato che la squadra affronterà a Marassi contro il Cesena, la squadra dell’ex tecnico blucerchiato Domenico Di Carlo. Tutti a disposizione tranne De Silvestri, che ha svolto lavoro differenziato per la botta ricevuta nei minuti finali della sfida di San Siro contro il Milan; mentre Cacciatore e De Vitis continuano il loro recupero riabilitativo.

Mister Mihajlovic cerca di tenere alta la concentrazione in vista della partita casalinga di sabato delle 18, dove affronterà una compagine in piena lotta salvezza. Il rischio è di prendere sottogamba la partita, come già avvenuto in passato. “Non sarà facile giocare contro il Cesena“, è quanto dichiarato da Vasco Regini ai microfoni di SampTv, squalificato nel turno precedente e che forse tornerà in campo sabato pomeriggio. “Noi non dobbiamo sbagliare nulla e raccogliere l’intero bottino”, dichiara ancora il numero 19 blucerchiato. Per lui è una partita dal sapore di amarcord, per i suoi trascorsi al Cesena, dove ha passato l’inizio della sua carriera da calciatore. Ma il pensiero è diretto alla partita di sabato e all’obiettivo importante della vittoria. Anche il ds Osti, raggiunto dai microfoni di SampTv, si è soffermato sulla partita di sabato. Come Regini vuole tenere alta la concentrazione e cercare di non snobbare la partita casalinga, definendola la più difficile.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Ziliani: "Marotta scodinzola dietro Conte temendo le sue sbroccate. Gli chieda piuttosto..."