Le probabili formazioni di Cagliari-Napoli

Pubblicato il autore: Francesco Pugliese Segui

cagliari---napoli

 

CAGLIARI – Tempo di probabili formazioni per Cagliari e Napoli. Ambiente isolano al quanto teso, dopo la contestazione accesa di una parte della tifoseria sfociata in un vero e proprio tentativo di aggressione alla squadra.

La squadra di Zeman è penultima ad otto punti dall’Atalanta quart’ultima  e senza un risultato positivo potrebbe definitivamente abbandonare ogni speranza di salvezza. Caricato a pallettoni invece il Napoli che, dopo la magica notte alla Wolkswagen Arena, sembra aver ritrovato la strada giusta. Motivo in più per dare il massimo sono i risultati di Sampdoria e Lazio negli anticipi, con i doriani fermati dal Cesena e i capitolini costretti ad inchinarsi in casa della Vecchia Signora. Una vittoria per la squadra di Benitez potrebbe significare una vera e propria rinascita. Il tecnico Boemo si affiderà all’esperienza di Conti. Squalificato Crisetig, Ekdal potrebbe ricoprire la duplice veste di incontrista costruttore supportato da Dessena. In avanti Farias e Mpoku sosterranno Sau. Si prospetta ampio turn over per il club partenopeo: dentro Koulibaly, Strinic, Gargano e Jorginho. Neanche convocato De Guzman. Potrebbe partire dal primo minuto Insigne, con Gabbiadini, Callejon e la possibile sorpresa Zapata per permettere ad Higuain di riposare dopo le fatiche di Germania. Di seguito le probabili formazioni di Cagliari-Napoli.

Leggi anche:  Ziliani furioso sul goal di CR7: "Morata in fuorigioco attivo. Un perfetto depistaggio mediatico" (Twitter)

 

 

CAGLIARI (4-3-3): Brkic; Balzano, Rossettini, Diakitè, Avelar; Dessena, Conti, Ekdal; Farias, Sau, Mpoku. All. Zeman

 

NAPOLI (4-2-3-1): Andujar; Maggio, Albiol, Koulibaly, Strinic; Gargano, Jorginho; Callejon, Gabbiadini, Insigne; Duvan. All. Benitez

 

 

 

 

  •   
  •  
  •  
  •