Milan Sampdoria: precedenti e statistiche

Pubblicato il autore: Valeria Leli Segui

ac-milan-vs-sampdoriaPer la 30^ giornata di Serie A, si sfidano Milan e Sampdoria. Posticipo serale: si gioca a San Siro alle ore 20:45. I rossoneri, dopo l’ottima vittoria a Palermo, vogliono continuare a vincere. Di fronte un avversario molto ostico come la Sampdoria, diretta avversaria per un posto in Europa League. Sono 7 i punti che ad oggi separano le due squadre.
Vediamo insieme i precedenti tra le due formazioni. La partita d’andata, disputata al Luigi Ferraris, si concluse con un pareggio: 2-2 il risultato finale, con gol di El Shaarawy, Okaka, Eder e Menez. L’anno scorso, i rossoneri ottennero i tre punti, grazie alla rete di Birsa. L’ultima vittoria blucerchiata, risale alla stagione 2012/13: un colpo di testa di Costa, permise agli uomini di Ferrara, di portare a casa il risultato. La vittoria più larga dei padroni di casa, è il 6-1 del 1955/56. Nei 56 precedenti disputati a Milano, il Milan è nettamente in vantaggio: 37 le vittorie, 9 i pareggi e 10 le sconfitte. I rossoneri sono in vantaggio anche nel numero di reti: 103 i gol segnati e 41 quelli subiti.
Arbitro del match, il signor Gianluca Rocchi. I precedenti del fischietto toscano, non sorridono certamente ai rossoneri. Con lui, i padroni di casa hanno vinto solo 6 volte nelle 27 direzioni di gara complessive, pareggiando 9 volte, e perdendo in ben 12 occasioni. Con la Sampdoria invece, in 17 partite dirette, il bilancio è di 4 successi, 7 pareggi e 6 sconfitte.

Leggi anche:  Stipendi, rischiano 5 club. Penalizzazioni in vista!
  •   
  •  
  •  
  •