Risultato Fiorentina Cagliari 1-3, Festa “fa festa” al Franchi

Pubblicato il autore: Alessandro Ricci Segui

viola
Una Fiorentina troppo brutta per credere che sia la stessa squadra che lotta per un grande titolo come l’Europa League, quella che ha perso questa sera in casa con un Cagliari che fino ad oggi ne aveva passate di tutti i colori con continui cambi e ricambi di allenatore. Ma la vittoria rotonda del Cagliari è strameritata, perché è stato concentrato al punto giusto per sfruttare la giornataccia dei viola, concentrato e anche sereno perché consapevole che non ha più niente da perdere, può giocare dando il massimo sempre e vedere come andranno a finire le cose. La Fiorentina invece non riesce a dare continuità alle sue prestazioni e per quanto ci riguarda è tutta la stagione che sosteniamo che Montella, pur bravo, forse cambia troppo spesso modulo di gioco e formazione e che forse come motivatore gli manca ancora qualcosa.
Questa sera si è visto il solito possesso palla sterile con tanti cross dal fondo non sfruttati, e una preoccupante fragilità difensiva quando viene attaccata in contropiede negli spazi. In campionato probabilmente la Fiorentina pagherà queste debolezze e questa discontinuità, ma in coppa deve fare di tutto per passare il turno e giocarsi tutto in finale. E proprio questo auguriamo a Montella e ai suoi ragazzi.

  •   
  •  
  •  
  •