Roma Napoli, Garcia: “Importante aver ritrovato la vittoria all’Olimpico”

Pubblicato il autore: Emanuele Angelini Segui

Garcia

È un Rudi Garcia visibilmente soddisfatto quello che si presenta ai microfoni di Sky Sport 24 al termine della partita Roma Napoli, vinta dai suoi ragazzi per 1-0 con il gol di Pjanic. “La cosa più importante è aver vinto all’Olimpico dopo un bel po’ di tempo è molto importante. I ragazzi sono stati bravi, era diventato molto più difficile giocare in casa piuttosto che in trasferta fuori. Questa è l’ennesima prova che i miei giocatori danno sempre tutto in campo. Questa seconda vittoria consecutiva ci dà più fiducia per il futuro. La corsa Champions? Siamo a +9 dal Napoli, ora aspettiamo i risultati delle altre squadre”.

Sull’andamento della partita l’analisi di Rudi Garcia è chiara: “Il nostro obiettivo era quello di iniziare forte e poi di rimanere ben organizzati sul piano difensivo, perché loro hanno attaccanti di grande qualità. Abbiamo fatto abbastanza bene ma a volte ci siamo abbassati un po’ troppo. Anche se è umano che, vincendo 1-0, si lotti per tenere il vantaggio. Loro si sono buttati tutti in avanti ma noi abbiamo retto. Il tridente formato da giocatori veloci? Ho fatto questa scelta pensando anche alla difesa del Napoli che soffre un po’ questo tipo di giocatori. Mi è piaciuto molto il taglio di Iturbe in occasione del gol. Florenzi giocatore versatile come Alaba? Il suo ruolo è chiaro: giocatore offensivo di fascia destra. Quindi può giocatore terzino, centrocampista di fascia oppure ala d’attacco.

Rudi Garcia ha concluso poi l’intervista rimarcando la serenità del gruppo, in vista delle prossime partite: “Ora il gruppo è sereno, vive bene, ha un carattere forte e tanto orgoglio. Dobbiamo lavorare insieme e dare tutto come abbiamo fatto oggi. Ora concentriamoci sulla prossima partita a Torino, che non sarà facile”.‏

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dybala come Ronaldo: maniaci del perfezionismo