Sampdoria Juventus: stop alla vendita dei biglietti. Ed è solo l’inizio

Pubblicato il autore: Redazione Segui

sampdoria juventus

Sabato prossimo, 2 maggio, alle ore 18 a Marassi è in programma la sfida Sampdoria Juventus. Al momento, però, la vendita dei biglietti relativa a questa gara di campionato è stata interrotta su decisione della Questura di Genova. E’ stata la stessa società blucerchiata a comunicarlo con un tweet sul proprio account ufficiale: “La Sampdoria comunica che viene sospesa per ventiquattro ore la vendita dei biglietti della gara Sampdoria Juventus su indicazione della Questura di Genova, in attesa di eventuali determinazioni da parte dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive in merito ai noti fatti accaduti ieri a Torino”. In attesa di vedere le decisioni che saranno prese relativamente allo Juventus Stadium per la partita di mercoledì prossimo Juventus Fiorentina, questa intanto è il primo provvedimento in seguito agli incidenti di ieri prima e durante il derby tra Torino e Juventus. Nel giro di qualche ora, quindi, verrà presa una decisione ufficiale anche per Sampdoria Juventus: la sensazione è che sarà vietata la trasferta a Genova di tutti i tifosi bianconeri, rei ieri pomeriggio di aver lanciato una bomba carta all’interno dell’Olimpico di Torino contro i tifosi avversari. Già ieri Tavecchio si era espresso su questo episodio e il pugno duro da lui reclamato ha per ora avuto come primo effetto quello dell’interruzione della vendita dei biglietti per Sampdoria Juventus, in attesa di ulteriori provvedimenti che sicuramente arriveranno entro la giornata odierna.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Probabili formazioni Napoli-Fiorentina: un recupero importante per entrambi i tecnici