Calcio Serie A. Il Milan chiude la stagione con una vittoria. Atalanta battuta 3-1. In gol Pazzini e Bonaventura

Pubblicato il autore: Mattia Mangraviti Segui

Dove vedere Milan Verona

Si è chiusa con una vittoria la stagione del Milan che, a Bergamo, ha sconfitto 3-1 l’Atalanta grazie alle reti di Pazzini e Bonaventura, doppietta per lui.
I bergamaschi, partiti fortissimo, dopo una traversa di Denis hanno trovato il vantaggio nel primo tempo, al 21′, con Baselli, abile a incornare in rete un cross al bacio dalla destra di Maxi Moralez. Dopo aver rischiato più volte di subire il 2-0, i rossoneri hanno prima agguantato il pareggio con Pazzini al 36′ su calcio di rigore (da lui stesso procurato) e dopo appena due minuti hanno completato il sorpasso con l’ex Bonaventura (tap in dopo un rocambolesco palo di Pazzini). Nella ripresa il Milan ha controllato il vantaggio, chiudendo poi il match ancora con Bonaventura che, all’80’, ha infilato Sportiello su cross di Poli.
Inzaghi ha regalato l’esordio in serie A a due giovani della Primavera, Calabria e Di Molfetta.

ATALANTA-MILAN 1-3 (1-2)
MARCATORI: Baselli (A) al 21’, Pazzini (M) su rigore al 36’, Bonaventura (M) al 38’ p.t.; Bonaventura (M) al 35’ s.t.
ATALANTA (4-3-3): Sportiello; Zappacosta (dal 34’ s.t. D’Alessandro), Benalouane, Masiello, Del Grosso (dal 27’ p.t. Cherubin); Baselli (dal 21’ s.t. Scaloni), Cigarini, Grassi; Moralez, Denis, Gomez. (Avramov, Stendardo, Biava, Dramé, Migliaccio, Emanuelson, Rosseti, Boakye, Bianchi). All. Reja.
MILAN (4-3-3): Abbiati; De Sciglio (dal 39’ s.t. Calabria), Mexes, Paletta, Bocchetti; Van Ginkel, De Jong, Bonaventura (dal 45’ s.t. Di Molfetta); Honda, Pazzini, El Shaarawy (dal 23’ s.t. Poli). (Gori, Donnarumma, Bonera, Rami, Zapata, Mastalli, Suso, Cerci, Destro). All. Inzaghi.
ARBITRO: Pinzani di Empoli.
NOTE: spettatori 18.426. Ammoniti Masiello (A) e D’Alessandro (A) per gioco scorretto, Cigarini (A) per c.n.r. Recuperi: p.t. 2’, s.t. 4’.

  •   
  •  
  •  
  •