Futuro di Diego Perotti, Preziosi: “Probabilmente sarà ceduto”

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri Segui

Enrico-Preziosi

Diego Perotti ha terminato anzitempo la stagione per un infortunio ma il campionato disputato con il Genoa è stato ottimo. Il futuro si Diego Perotti però difficilmente sarà ancora al Genoa. Arrivato per poco meno di 400.000 euro la scorsa estate adesso il suo cartellino vale circa 10 milioni di euro. Il futuro di Diego Perotti è stato analizzato da Preziosi ieri sera “E’ impensabile pensare di tenere Perotti. Da noi percepisce 800 mila euro e c’è già chi gliene offre il triplo”. Oltre al futuro di Diego Perotti Preziosi ha confermato l’arrivo di Pandev che ieri ha sostenuto le visite mediche. L’ex Lazio arriva a parametro zero dal Galatasaray:onclusione sul calciomercato: “Arriverà Pandev. “Guadagnerà circa un milione di euro, se raggiungerà le presenze concordare. Ora al Galatasary prende circa 2,5 milioni di euro”. Futuro di Diego Perotti e non solo. Preziosi ha definitivamente spiegato la situazione delle pendenze economiche della sua società dopo diversi articoli imprecisi usciti nei giorni scorsi:”Non è vero che abbiamo 14 milioni di debito sull’estero, è meno della metà e in parte già transato.Abbiamo pagato lo scotto del periodo Veloso-Rafinha-Toni, con un monte ingaggi a 60 milioni di euro. Ma allora la Giochi Preziosi era in utile e potevo metterli nel Genoa. Poi è subentrata la crisi e solo negli ultimi due anni la mia azienda ha risarcito tre/quarti del debito con le banche e ora può ripartire. Proprio come il Genoa. Abbiamo immesso 26 milioni di euro poche ore fa, sebbene i miei immobili siano ancora bloccati dagli istituti di credito. Potevamo utilizzarli per questo, forse sarebbe stato anche più giusto per i miei figli, invece li abbiamo impiegati per stabilizzare il Genoa perché all’orizzonte per ora non c’è alcun socio cinese”.

  •   
  •  
  •  
  •