GENOA TORINO: in campo 16 scudetti. Probabili formazioni, parla Ventura

Pubblicato il autore: Antonio Chiera Segui

IMG_5186

Genoa e Torino non è una partita come le altre, in campo 9 scudetti per i grifoni e 7 per i granata.

Lunedi in campo per un posto in EUROPA. Si gioca per il futuro…

Determinazione, desiderio e fame di successo… a chi andranno i tre punti!!!

Genoa-Torino è effettivamente uno spareggio nella gestione della lotta per la qualificazione alla prossima edizione del torneo di Europa League. Le due compagini sono infatti divise da soli 2 punti e la vincente metterebbe una seria garanzia sull’approdo al palcoscenico europeo della prossima stagione agonistica Genoa-Torino, in programma lunedì 11 maggio alle ore 20.45 e valida come posticipo della 35^ giornata della serie A 2014/2015, Gianpiero Ventura può disporre di tutti gli effettivi a sua disposizione mentre Gianpiero Gasperini deve rinunciare a Perotti, Ariaudo e Marchese. Ecco le ultime news dai ritiri e le probabili formazioni che schiereranno i due tecnici.

Leggi anche:  Infortunio Belotti, il Torino pronto a recuperare il Gallo: salterà la Coppa Italia, ma ci sarà con la Sampdoria

LE ULTIME IN CASA GENOA

Il Genoa dovrebbe scendere in campo con il 4-3-3 e con Perin nel ruolo di estremo difensore titolare. La retroguardia ritrova Burdisso, al rientro dalla squalifica, che farà coppia al centro con De Maio mentre le corsie esterne con Marchese indisponibile dovrebbero essere presidiate da Roncaglia ed Edenilson. In mediana spazio a Rincon, Bertolacci e Bergdich mentre in attacco a parte Perotti che ha finito anzitempo la stagione Gasperini ha solo l’imbarazzo della scelta. Dal primo minuto dovrebbero quindi giocare Iago Falque e Niang ai lati di Borriello con Kucka, Tino Costa, Lestienne, Pavoletti e Laxalt scalpitanti in panchina.

LE ULTIME IN CASA TORINO

Il Torino dovrebbe confermare il 3-5-2 e Padelli a difesa dei pali della propria porta. In difesa dovrebbero essere schierati Bovo, in vantaggio nel ballottaggio con Maksimovic, Glik e Moretti mentre le fasce laterali dovrebbero essere presidiate da Bruno Peres e Darmian con Molinaro in panchina. In mezzo al campo Ventura dovrebbe scegliere Benassi, Gazzi ed El Kaddouri preferiti rispettivamente a Vives, Basha e Farnerud mentre nel reparto avanzato chance dall’inizio per Maxi Lopez per il ruolo di spalla di Quagliarella.

Leggi anche:  Roma, guai in difesa per Fonseca: nuovo stop per Smalling

VENTURA: “spareggio per l’Europa”

Il tecnico granata intervento ieri a Radio Deejay ha detto: “Quello di domani sarà un vero e proprio spareggio per l’Europa. Finora abbiamo buttato via molte occasioni, ma contro il Genoa abbiamo ancora una possibilità importante. Cosa ho detto a Padelli dopo l’errore contro l’Empoli? Perdinci! (ride, ndr) A parte le battute sono d’accordo con il presidente. Daniele è stato decisivo nel derby contro la Juve, non si può discutere”.

Tra poco la rifinitura sul terreno della Sisport

Mister Ventura dirigerà in mattinata la rifinitura, dopo pranzo, e subito dopo partenza per il ritiro di Genova

Le probabili formazioni

Genoa (4-3-3): Perin; Roncaglia, Burdisso, De Maio, Edenilson; Rincon, Bertolacci, Bergdich; Iago, Borriello, Niang. A disposizione: Lamanna, Sommariva, Mandragora, Izzo, Tambè, Kucka, Tino Costa, Lestienne, Pavoletti, Laxalt. Allenatore: G. Gasperini.

Leggi anche:  De Ligt: "La Juve non ti chiama se non hai talento"

Squalificati: nessuno Diffidati: Tino Costa, De Maio, Edenilson, Laxalt, Niang, Pavoletti, Rincon Indisponibili: Ariaudo, Perotti, Marchese

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Bruno Peres, Benassi, Gazzi, El Kaddouri, Darmian; Quagliarella, Maxi Lopez. A disposizione: Castellazzi, Ichazo, Jansson, Maksimovic, Molinaro, Vives, Gaston Silva, Basha, Farnerud, Gonzalez, Martinez, Amauri. Allenatore: G. Ventura

Squalificati: nessuno Diffidati: Amauri, Bruno Peres, Glik, Padelli, Maksimovic, Quagliarella Indisponibili: nessuno

  •   
  •  
  •  
  •