Malagò: “Brava Juve, ma gli scudetti sono 31”

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui

malagò

Il presidente del Coni Giovanni Malagò ha fatto i complimenti alla Juventus per il quarto scudetto consecutivo, spiegando, però, che i titoli vinti dai bianconeri sono 31 e non 33. Una risposta alle dichiarazioni del dg juventino Beppe Marotta che aveva ribadito in giornata, ai microfoni di Radio Anch’io Sport, come gli scudetti vinti sul campo secondo la società bianconera sono in realtà 33, contando anche quelli revocati.

Ecco le dichiarazioni di Giovanni Malagò:Ho parlato con Andrea Agnelli ieri e gli ho fatto i complimenti perché hanno strameritato di vincere il campionato e dopo quattro anni non mi sembrava affatto una cosa semplice e scontata, soprattutto con il cambio di allenatore avvenuto in estate. E’ sicuramente una stagione da incorniciare per i bianconeri. Detto questo gli scudetti sono 31, perché ufficialmente 31 e io sono un uomo di istituzioni.
Parole decise quelle del presidente del Coni Malagò che potrebbero creare ulteriori polemiche con la società bianconera che ribadisce ogni anno come gli scudetti siano due in più, come spiegato da Marotta questa mattina: “C’è un contenzioso aperto ed è una ferita non rimarginata. Non dimentichiamo che la relazione di Palazzi è stata iniqua e pesante, noi stiamo ancora aspettando delle sentenze precise, stiamo lavorando per riportare a galla la verità.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: