Roma Etihad: 28 milioni all’anno dalla compagnia aerea per sponsor e stadio

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui

roma etihad
Roma Etihad: accordo vicino
Questa volta ci siamo davvero: l’accordo Roma Etihad è ad un passo. La compagnia aerea degli Emirati Arabi pagherà (secondo indiscrezioni), a partire dalla prossima stagione calcistica, 14 milioni di euro all’anno come sponsor principale (main sponsor) della società giallorossa più ulteriori 14 milioni per i diritti del nome del nuovo stadio, che sorgerà in zona Tor di Valle (apertura prevista per il 2018). Inizialmente verranno versati nelle casse della Roma solo i 14 milioni per lo sponsor sulle maglie.

L’accordo Roma Etihad fa parte di una strategia di espansione della compagnia aerea nel mercato italiano: un anno fa Etihad Airways ha infatti annunciato l’acquisizione del 49% di Alitalia, la maggiore compagnia aerea italiana. Il nuovo stadio, inoltre, sorgerà in un’area molto vicina all’aeroporto di Fiumicino. Sembra praticamente tutto fatto quindi: la Roma,dopo due anni senza main sponsor, è pronta ad accogliere Etihad Airways; una sponsorizzazione di prestigio che incrementerà in maniera esponenziale il fatturato della società giallorossa, rimasta senza main sponsor nella stagione dell’avvento del colosso Nike come sponsor tecnico . La compagnia aerea degli Emirati Arabi è già sponsor del Manchester City e detiene anche i diritti del nome dello stadio della società inglese. Nei prossimi giorni potrebbero esserci ulteriori novità e soprattutto certezze, provenienti da fonti ufficiali, sull’accordo Roma Etihad.

  •   
  •  
  •  
  •