TORINO: Padelli squalificato. La porta affidata ad Ichazo

Pubblicato il autore: Antonio Chiera Segui

20150205_120122

Torino: la squalifica di Padelli apre la porta a Ichazo!!!

Una porta da difendere con competenza, uno stadio tutto da godere, un futuro forse già scritto, forse!!!

Con Daniele Padelli fermato per squalifica dal Giudice sportivo  Tosel, Salvador Ichazo Fernández nato a San José de Mayo, 26 gennaio 1992 portiere in seconda del Torino in prestito dal Danubio e della Nazionale Under-20 uruguaiana vivrà la sua prima settimana di lavoro da titolare. Questo il fine settimana  che si appresta a vivere Ichazo che con molta probabilità sostituirà lo squalificato Padelli. Se fosse per l’estremo difensore uruguaiano, lui avrebbe già preso la sua decisione di restare in Italia e precisamente al Torino. Dai vertici granata tutto tace, da qui l’intervento in occasione del mercato invernale con l’affondo, ed ora con la maglia da titolare che arriva solo per “necessità” e non per “meriti” sul campo.  Ma il calcio sa essere imprevedibile e, con la squalifica di Padelli, i granata ora sono “costretti” a “pesare” le proprie scelte. S’è sarà un valore aggiunto, lo scopriremo solo “giocando” pur vivendo una situazione serena nel capoluogo piemontese dopo la cocente sconfitta di Genova. Motivo per cui, ICHAZO tenterà di lasciare un segno positivo. Ichazo avrà la possibilità di misurarsi in un grande club e, soprattutto, avrà l’opportunità di “lavorare”. Insomma, un sogno che si realizza. E poi c’è il futuro, sullo sfondo la concreta possibilità di diventare anche il portiere titolare dei granata, basta avere un può di pazienza… Sarà di nuovo un’altra porta per due? Padelli-Ichazo!!

LA SUA CARRIERA:

Club: Milita fin dal 2006 nel Danubio, prima giocando con le formazioni giovanili e poi venendo aggregato alla prima squadra. Nel 2013 vince il Torneo Apertura e nel 2014 vince la finale della Primera División Profesional, parando tre calci di rigore consecutivi nella serie conclusiva contro i Montevideo Wanderers. Il 26 gennaio 2015 viene ufficializzato il passaggio al Torino con la formula del prestito semestrale con diritto di riscatto.

Nazionale: Nel 2009 partecipa con la Nazionale uruguaiana Under-17 ai Mondiali di categoria in Nigeria, dove difende la porta per quattro delle cinque partite disputate dalla Celeste, eliminata ai quarti di finale. Nel maggio 2011 vince la Suwon Cup con la Nazionale uruguaiana Under-20. Sempre con l’Under-20, il 15 luglio 2011 viene convocato per i Mondiali di categoria, che la sua squadra chiude con l’eliminazione nella fase a gironi, nella quale Ichazo gioca tutte e tre le partite.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: