Tutti i record di Luca Toni, capocannoniere a 38 anni

Pubblicato il autore: Al Rey Segui

Tutti i record di Luca Toni, capocannoniere a 38 anni
Luca Toni oggi ha compiuto 38 anni e grazie ai due gol segnati domenica scorsa al Parma è balzato al primo posto della classifica dei cannonieri di serie A. Per la sesta volta nella sua lunga carriera Luca Toni ha tagliato il traguardo dei 20 gol in un singolo campionato e nelle ultime due stagioni di serie A nessuno è riuscito a mettere insieme più reti di lui, 41.

Complessivamente il bomber emiliano ha bucato la porta 150 volte in serie A e 261 in tutta la sua carriera. Luca Toni ha superato Tevez e Icardi, che lo seguono a quota 20 gol, e sabato prossimo nell’ultima partita di campionato contro la Juventus potrebbe aumentare il risultato.

Luca Toni è nato a Pavullo nel Frignano in provincia di Modena il 26 maggio 1977 e ha iniziato a giocare a calcio nel 1991 nelle giovanili del Modena. Nel 1994 è passato in prima squadra, dove ha militato fino al 1996 segnando 7 reti in 32 presenze. Dopo aver giocato in squadre di serie B e C è approdato alla massima divisione nel 2000 con la maglia del Vicenza: 31 presenze e 9 gol.

Ha giocato per due stagioni nel Brescia, nel Palermo e nella Fiorentina ed è andato al Bayern Monaco dal 2007 al 2010. Il massimo numero di gol li ha segnati con la maglia viola nella stagione 2012 2013: 55 gol in 94 presenze. Dal 2013 gioca con il Verona e per il momento ha messo insieme un bottino di 41 gol in 71 presenze.

Nel 2006 Luca Toni ha vinto i mondiali di calcio con la Germania e il trofeo Scarpa d’oro. È stato capocannoniere della serie B nella stagione 2003 2004 con 30 gol, capocannoniere della serie A nel 2005 2006 con 31 gol e capocannoniere della Bundesliga e della coppa Uefa nel 2007 2008: 24 gol in Bundesliga e 10 in coppa Uefa. Buon compleanno!

  •   
  •  
  •  
  •