Allenatore Fiorentina, i nomi caldi: Paulo Sousa è il favorito

Pubblicato il autore: Daniele Triolo Segui

allenatore fiorentina

Allenatore Fiorentina, siamo alle ore decisive per la scelta del sostituto di Vincenzo Montella sulla panchina viola. Oltre al portoghese, chi c’è in lizza?

Allenatore Fiorentina, si cambia tutto. Nelle scorse ore, la famiglia Della Valle ha esonerato il tecnico Vincenzo Montella, e lo ha fatto con un duro comunicato nel quale la società toscana ha sottolineato come, in sostanza, sia venuto meno il rapporto fiduciario tra la proprietà e l’allenatore campano, silurato dopo aver conquistato un quarto posto, e le semifinali di Coppa Italia ed Europa League. Adesso, per Montella, si prospetta un forzato anno sabbatico: tutte le più grandi panchine in Italia ed all’estero, infatti, sono state occupate, e per l’ex Aeroplanino si preannunciano tempi duri. In attesa, magari, che il primo tecnico ‘sbagli’ stagione e consenta a Montella di tornare in corsa.

Leggi anche:  Juventus terzultima in campionato: stasera possono divenire -10

ALLENATORE FIORENTINA, QUALE FUTURO? La società viola, ora, si muoverà con decisione per ingaggiare al più presto il nuovo tecnico, uomo con il quale dovrà giocoforza inaugurare un nuovo ciclo. Secondo quanto riportato nelle ultime ore da ‘Sky Sport 24‘, i dirigenti della Fiorentina hanno già incontrato l’agente del portoghese Paulo Sousa. Le trattative sono ben avviate: Paulo Sousa, ex regista tra le altre di Juventus, Parma e Inter, allena da questa stagione il Basilea, dove ha vinto il campionato svizzero al primo colpo. Nelle sue precedenti esperienze da allenatore, anche il Maccabi Tel Aviv (Israele), il Videoton (Ungheria), Q.P.R., Swansea e Leicester City in Inghilterra. Le prossime ore saranno decisive, si tratta sulla base di un contratto di due anni: Paulo Sousa avanza verso l’Italia.

Leggi anche:  Sky o Dazn? Dove vedere Spezia Juventus: diretta tv e streaming

ALLENATORE FIORENTINA, LE ALTERNATIVE. Alla famiglia Della Valle, secondo ‘La Stampa‘, piacerebbe moltissimo prendere Giampiero Ventura, allenatore del Torino, il quale, però, ha da poco confermato la sua lealtà al club granata. Secondo ‘Sky Sport‘, qualora non si concretizzasse l’arrivo di Paulo Sousa, potrebbe quindi arrivare Roberto Donadoni, che lascerà il Parma, ed è molto apprezzato in Toscana. Il nome di Donadoni, però, non accende la proprietà così come quello di Luciano Spalletti. Secondo ‘Il Corriere Fiorentino‘, il tecnico di Certaldo sarebbe motivatissimo ad allenare la Fiorentina, e disponibile anche a venire incontro alla società per quanto concerne la propria richiesta d’ingaggio. La voglia di viola di Luciano Spalletti sarebbero state confermate anche da Fabrizio Lucchesi, suo amico e dirigente sportivo, che ai microfoni di ‘Tuttomercatoweb‘ ha dichiarato: “Il suo sogno è allenare la Fiorentina, anche se al momento è più orientato per l’estero”. A meno che una concreta offerta dei Della Valle non faccia vacillare Spalletti.

Leggi anche:  Serie A: Fiorentina – Inter sarà una bomba di emozioni

Allenatore Fiorentina, ancora qualche ora e sapremo tutta la verità.

  •   
  •  
  •  
  •