Berlusconi, porta in faccia a Mr. Bee: rifiutata l’offerta per il 100% del Milan!

Pubblicato il autore: Alessandro Basta Segui

Cessione-Milan-744x445

Silvio Berlusconi dimostra ancora una volta l’attaccamento ai colori rossoneri. Dopo un primo periodo in cui il presidente del Milan sembrava essere disposto a cedere la società che ha condotto sul tetto del mondo, ora la situazione sembra essersi ribaltata: secco “no” in nottata all’offerta di Mr. Bee.

Berlusconi resta presidente: no a Mr. Bee

Novità cruciali per quanto riguarda il futuro del Milan a livello societario. Secondo quanto riferito da Gazzetta.it, intorno alle 23 della serata di ieri Bee Taechaubol, noto personaggio che sembrava in procinto di rilevare consistenti quote societarie del Milan, si sarebbe presentato ad Arcore per l’ennesimo incontro con Berlusconi. Il thailandese avrebbe presentato un’offerta di un miliardo di euro per il 100% del Milan. La proposta è stata, però, rifiutata nettamente da Silvio Berlusconi, che non vuole privarsi completamente della società amata, ma solo trovare azionisti di minoranza in grado di aiutarlo negli investimenti. Continua, dunque, la ricerca di nuovi uomini di fiducia in grado di affiancare l’ex premier, ma a questo punto cala il sipario su Mr. Bee: Berlusconi resterà presidente!

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  L'inchiesta di Report sui veri proprietari del Milan: ecco dove vedere la puntata in streaming gratis e diretta tv