Crisi economica Sampdoria, Massimo Ferrero: “Giù le mani dalla Samp, state tutti a rosicà”

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri Segui

Ferrero video

Pronte le dichiarazioni di Massimo Ferrero sulla presunta crisi economica Sampdoria. Prima Milano Finanza, poi la Gazzetta dello Sport hanno affrontato questo possibile problema. Il Presidente blucerchiato sulla presenta crisi economica Sampdoria ha prontamente risposto sul suo profilo twitter, annunciando che non esiste nessun tipo di problema:  “GIÙ LE MANI DALLA MIA SAMPDORIA DI ROSSO CONOSCO SOLO IL ROSSETTO DELLA MI NONNA ((( STATE TUTTI A ROSICA ))(( NIENTE FARE PAURA NON AVERE))
Nessuna crisi economica Sampdoria dunque stando a quanto riportato da Massimo Ferrero. Con la solita simpatia il presidente blucerchiato ha scacciato qualsiasi dubbio. La Sampdoria inoltre, tramite un comunicato stampa apparso sul proprio sito, ha smentito ulteriormente:

Il CdA di U.C. Sampdoria S.p.a., tenutosi in data odierna, ha confermato il budget per la stagione sportiva 2015/16, che sarà inviato alla COVISOC nei tempi previsti dalla normativa federale.

In relazione alle notizie pubblicate sulla stampa, il presidente Massimo Ferrero conferma l’assoluta solidità economico-patrimoniale della società. Le perdite dell’esercizio 2014 sono state da tempo ripianate e le previsioni economico-finanziarie dei prossimi esercizi rispondono pienamente ai criteri del Fair Play Finanziario.

Ogni informazione contraria costituisce mera illazione finalizzata a destabilizzare l’ambiente e i tifosi: è ora di farla finita con notizie infondate, inveritiere e tendenziose, che minano la credibilità del nostro calcio. Siamo abituati a guardare il nostro giardino, e lo vediamo molto rigoglioso e in ottima salute.

I rapporti con la famiglia Garrone sono stati da tempo definiti in via amichevole e ora esiste solo grande rispetto e amicizia reciproca.

  •   
  •  
  •  
  •