Frosinone Torino: i convocati di Ventura. C’è Belotti

Pubblicato il autore: Antonio Chiera Segui
Fotoagenzia Bruno Peruzzini Primo allenamento nuovo giocatore del Torino Andrea Belotti.Nella Foto:andrea belotti

Fotoagenzia Bruno Peruzzini Primo allenamento nuovo giocatore del Torino Andrea Belotti.Nella Foto:andrea belotti

Tra i convocati c’è Belotti

Manca Obi, che prosegue il recupero ai flessori della coscia sinistra

E’ finito poco fa allenamento di rifinitura mattutino sul terreno della Sisport del Torino. La squadra granata, arriverà in Ciociaria nel tardo pomeriggio.
Per la rifinitura pre gara  in programma domenica sera, il tecnico Ventura, con il suo staff tecnico, ha svelto la struttura sportiva di Morolo, comune di circa 3.000  abitanti della provincia di Frosinone. C’è da precisare infatti, che il Frosinone Calcio, aveva cercato di fare il possibile per mettere a disposizione della società del patron Cairo, il campo da gioco e gli spogliatoi del rinnovato Centro Sportivo di Ferentino, Ma la società Torino calcio ha deciso di effettuare la rifinitura a Morolo, che è distante 15 minuti dalla struttura alberghiera ferentinate.  Il Frosinone Calcio, comunque,  metterà a disposizione un pullman per gli spostamenti, come era già stato comunque concordato.
CAIRO CI CREDE
Il presidente Cairo, subito dopo la partita con il Pescara di Coppa Italia domenica scorsa,  a proposito dell’esordio di Frosinone si era espresso così: “spero nel colpaccio Frosinone”
IL TORINO DEI GIOVANISSIMI E NON
Il Torino di Giampiero Ventura continua nel lavoro con tanta grinta, e tanta mentalità vincente, queste sembrano essere le caratteristiche principali del Toro di mister “libidine” che, in questi cinque anni di cammino insieme, evidenziando come il gruppo è la forza principale. Dopo un biennio dove il Torino si è fatto “rivedere” alle grandi platee “Europee”, la squadra di Ventura, si presenta ai nastri di partenza con un gruppo molto importante, che sta lavorando per ritornare agli standard di pochi mesi fa, ovvero gruppo sempre più unito, tanto agonismo e soprattutto entrare in campo per vincere, e mai  domo, e con una rosa di super giovanissimi nel campionato più bello e difficile del mondo.

IL TORINO CRESCE

Leggi anche:  Infortunio Belotti, il Torino pronto a recuperare il Gallo: salterà la Coppa Italia, ma ci sarà con la Sampdoria

Il “mix” creato dal DS PETRACHI, tra giovanissimi e non, sta crescendo molto bene, e visto le prime uscite tra amichevoli e l’unica partita ufficiale contro il Pescara in coppa Italia vinta 4 a 1, ha fatto aumentare e tanto, le ambizioni di tutto l’ambiente granata.

OBIETTIVO DICHIARATO

L’obiettivo ricordiamolo a scanso di equivoci del Torino, è quello di non fermarsi alla salvezza, ma di provare a scalare la vetta della classifica il più possibile, come lo stesso mister Ventura ha ricordato: “un posto in classifica più meritevole per il Torino” per poter essere pronti, consapevoli però che la “gioventù” granata abbia la possibilità di esprimersi e senza pressione.

La partita di domenica contro il neo promosso Frosinone tra le mura di casa, è di sicuro un ottimo test iniziale. Il Torino certamente, non promettere nulla ai tifosi, se non il massimo impegno con tanta umiltà, che Ventura non finisce mai di predicare, perché non vogliano illudere nessuno.

Leggi anche:  Comunicato del Napoli: "Nessuna lite tra Gattuso e calciatori"

NESSUNA PRESSIONE

Dopo la prima gara è impossibile commentare, qualunque sia il risultato, per una miriade di ragioni che tutti conosciamo, e neppure dopo la seconda o terza di campionato. Certamente dopo il primo giro di boa a Natale, potremmo capire tutti con più “precisione” quale sarà la giusta dimensione di questo campionato per i granata. Intanto, a proposito di giovani tra i convocati per Frosinone dell’ex Stellone, c’è anche l’ultimo arrivato in casa TorinoBelotti, che è stato affiancato a diversi ex da Vieri a Graziani e via dicendo…(tanto per parlare di pressione)!!!

Ecco la lista completa dei calciatori che partiranno per Frosinone per l’esordio:

Sono 22 i  calciatori per la partita di domani sera a Frosinone calcio di inizio ore 20.45).

PORTIERI: Luca CASTELLAZZI (numero di maglia 13), Salvador ICHAZO (28), Daniele PADELLI (1)

Leggi anche:  Auriemma attacca Ibra a Tiki Taka: "Andava espulso. L'infortunio? Giustizia Divina"

DIFENSORI: Danilo AVELAR (26), Cesare BOVO (5), Kamil GLIK (25), Nikola MAKSIMOVIC (19), Cristian MOLINARO (3), Emiliano MORETTI (24), Bruno PERES (33),  Gaston SILVA (21), Davide ZAPPACOSTA (7)

CENTROCAMPISTI: Afriyie ACQUAH (6), Daniele BASELLI (16), Marco BENASSI (15), Alessandro GAZZI (14), Alen STEVANOVIC (29)  Giuseppe VIVES (20)

ATTACCANTI: Andrea BELOTTI (9) Maximiliano LOPEZ (11), Josef MARTINEZ (17), Fabio QUAGLIARELLA (27)

 

  •   
  •  
  •  
  •