Novità Lazio: Biglia torna in gruppo ma forse non in campo

Pubblicato il autore: Danilo Aurilio Segui

Biglia torna

 

In casa Lazio ci sono al momento belle notizie oltre la vittoria di ieri contro il Genoa finalmente Biglia torna in gruppo insieme a tutti gli altri dopo l’infortunio con il Bologna. Dopo quel brutto infortunio Biglia non si è più allenato e non lo aveva fatto nemmeno stamattina. L’unico motivo per cui Biglia non si è allenato stamattina, è perchè i giocatori che ieri sera hanno battuto il Genoa, non hanno fatto un vero e proprio allenamento, ma si sono limitati a un lavoro di scarico. Biglia torna domani per eseguire l’allenamento vero e proprio, e si potrà valutare se le sue condizioni saranno ottimali o meno per poter cominciare a giocare fin da subito e ottenere il posto da centrocampista titolare. La speranza per Biglia c’è ma le possibilità un pò meno, in quanto Pioli utilizza il modulo 4-2-3-1 e non ci sono alternative poichè Matri ha ancora problemi muscolari, e a ricoprire il ruolo di centravanti sarà Djordjevic, di conseguenza non c’è fretta o urgenza di recuperare un giocatore con il rischio di una possibile ricaduta. Biglia inoltre sarà impegnato per le sfide contro l’Ecuador e il Paraguay valide per qualificazione al mondiale 2018.

Leggi anche:  Infortunio Belotti, il Torino pronto a recuperare il Gallo: salterà la Coppa Italia, ma ci sarà con la Sampdoria

Biglia torna ma non è l’unico

Per Pioli oltre alla notizia di Biglia, alla vittoria contro il Genoa, potrà sorridere perchè ci sono notizie belle anche per il tedesco Miroslav Klose che si trova in forte via di ripresa. Klose come del resto Biglia, non si è ancora allenato con i compagni ma in campo ha eseguito una serie di allunghi che hanno fatto pensare e notare una notevole ripresa dopo l’infortunio alla coscia subito nell’andata dei playoff di Champions contro i tedeschi del Bayer Leverkusen.  Dopo la sosta Klose potrà tornare a giocare senza problemi, la situazione cambia per Candreva che sarà costretto a saltare Verona ma ci possono essere buone probabilità per poter tornare ed essere presente per la partita Lazio- Saint Etienne, partita valida per la Europa League del 1° ottobre. I giocatori della squadra Lazio dopo l’allentamento mattutino anziché fermarsi al centro sportivo, sono tornati immediatamente a casa. Secondo quanto annunciato, i giocatori si ritroveranno domani per il pranzo e per allenarsi nel pomeriggio. I fans e lo staff Lazio ovviamente spera in una ripresa molto veloce soprattutto per Klose e Biglia, due giocatori chiave.

Leggi anche:  Roma,Brighi: "Quella sera di Cluj fu un sogno"

Klose migliora

La Lazio sembra riprendersi

Non sono solamente i giocatori a riprendersi dagli infortuni, ma sembra anche l’intera a squadra ad essersi svegliata e a tornare a vincere. Il peggio per la Lazio sembra essere passato, sicuramente è ancora molto presto per poter trarre conclusioni, ma di fatto sembra tutt’altra squadra. Una squadra che ha finalmente messo da parte la paura e le insicurezze. La partita è stata giocata abbastanza bene dai biancocelesti, sicuramente pieni di reattività e voglia di vincere. Le pagelle dei giocatori sicuramente non sono state tra le migliori, voti che sono oscillati tra un minimo di 5 ad un massimo di 7,5. Il voto minimo 5 è stato beccato da Gentiletti valutato anche come “la nota dolente” di tutta la partita in quanto è stato molto lento e soprattutto ha commesso troppi errori concedendo troppi spazi agli avversari. Il voto massimo 7,5 va invece al grande Felipe Anderson che ha mostrato una serie di slalom tanto per dimostrare il suo gran ritorno dopo le “infinite” vacanze estive. Anderson è stato soprattutto ammirevole grazie allo splendido gol segnato con un controllo ottimale di suola e calciando un bel destro a giro dal limite dell’area sotto l’incrocio di Lamanna. Una vittoria sicuramente meritata grazie anche al super Marchetti che come sempre protegge la sua porta come se fosse una figlia, parate durante il Genoa non da urlo, ma molto efficaci.

  •   
  •  
  •  
  •