Napoli- Sarri, il giudizio pesante di Maradona

Pubblicato il autore: Jessica C Segui

Sarri-1

I rapporti tra il Napoli e l’allenatore Maurizio Sarri non sono tra i più idilliaci, lo conferma il presidente De Laurentiis che ha dato un ultimatum. L’inizio del campionato è stato deludente, la squadra ha racimolato soltanto due punti in classifica. Una disfatta così non si vedeva dai tempi di Zeman. Non è andato per il sottile il pibe de oro, Diego Armando Maradona, preoccupato per l’esordio della squadra a cui ha dato tanto in passato e che è rimasta nel suo cuore.
“Il Napoli ha meritato i punti presi, considerato il fatto che le ultime partite che ha giocato mi hanno spaventato. La squadra è povera di gioco, la difesa non dà quella tranquillità sufficiente a far sperare in qualcosa di più grande. Se va avanti così, non arriva neanche a metà della classifica“.

Maradona, poi accusa De Laurentis, per la scelta di affidarsi a Sarri:
 “Non ho idea di cosa sia successo durante l’estate, ma Benitez era una garanzia per la squadra. Rispetto Sarri, ma credo che non sia l’allenatore giusto per il Napoli. Gli hanno fatto un regalo troppo grande. Io avrei tenuto Benitez. Inoltre a uno come lui il lavoro non manca, infatti è sulla panchina del Real Madrid. E’ ovvio che qualcuno ha sbagliato e ora stiamo vedendo in campo il risultato di quella scelta. De Laurentiis deve trovare per il Napoli un tecnico di esperienza che sappia comandare il gruppo. La squadra ora mi ricorda il mio primo Napoli, quando lottavamo per evitare la retrocessione: ed è questo che temo di più”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Supercoppa Italiana, dove vedere Juventus Napoli: streaming gratis e diretta TV Rai 1?