Calendario 6a giornata di serie A con Napoli-Juve e Inter-Fiorentina

Pubblicato il autore: Al Rey Segui

Calendario 6a giornata di serie A con Napoli-Juve e Inter-Fiorentina

Napoli-Juventus e Inter-Fiorentina sono le partite più attese della 6a giornata di serie A, in programma da sabato 26 a lunedì 28 settembre 2015.

Sabato 26 settembre 2015 alle 18:00 si giocherà il primo anticipo della 6a giornata di serie A 2015/16: allo stadio Olimpico la Roma se la vedrà con il Carpi, squadra rivelazione appena approdata nella massima divisione. Garcia potrebbe tenere a riposo Nainggolan per fare spazio a Vainquer e Castori farà giocare in porta Brick. Alle 20:45 ci sarà la partita più attesa della 6a giornata: Napoli Juventus. La Juventus sta attraversando un momento di crisi ed è chiamata a una grande prestazione contro il Napoli, che invece sta andando alla grande ed ha il secondo attacco migliore del campionato dopo la Sampdoria. Sono 10 i gol messi a segno dalla squadra di Sarri, di cui cinque rifilati alla Lazio al San Paolo la penultima giornata di campionato. Il numero cinque porta male alla Juventus, che ha cinque punti in classifica con cinque gol fatti e cinque gol subiti e deve assolutamente invertire la rotta per uscire dalla crisi. Allegri potrebbe schierare Morata e deve far fronte alle assenze della fascia destra Lichtsteiner e Caceres; sono in ballottaggio Sturaro e Lemina. Tutti disponibili i giocatori del Napoli.

Leggi anche:  Serie A, Napoli-Milan: tamponi negativi per gli azzurri

Domenica 27 settembre alle 12:30 ci sarà il lunch match Genoa Milan, con Gasperini in difficoltà per i due espulsi nell’ultima partita contro la Lazio, Pandev e Cissokho. Dopo tre sconfitte consecutive a Marassi è richiesta una prestazione di qualità, ma sicuramente il Milan darà del filo da torcere al Grifone, con la ritrovata forma di Mario Balotelli che sarà affiancato da Bacca o Luiz Adriano. Bertolacci è tornato disponibile e potrebbe scendere in campo dal primo minuto. Alle 15:00 di domenica saranno quattro le partite in programma per la 6a giornata di serie A 2015-2016. Il Bologna, dopo aver perso 2-0 a Firenze mercoledì scorso ed aver raccolto solamente tre punti grazie ad una vittoria e quattro sconfitte, dovrà fare bene perché è a rischio la panchina di Rossi. Il tecnico manderà in campo il 4-3-3 e all’attacco Brienza prenderà il posto di Rizzo. Il tabellino di marcia dell’Udinese è uguale a quello del Bologna, con una vittoria e tre sconfitte, Colantuono non avrà a disposizione lo squalificato Fernandes. Il Sassuolo ospiterà il Chievo, due squadre considerate minori che però sono ai vertici della classifica. Con 11 punti, tre vittorie, due pareggi e nessuna sconfitta, gli emiliani sono terzi alle spalle di Fiorentina e Inter, e hanno vinto a Palermo nell’ultima giornata di campionato. Subito dopo con 10 punti c’è il Chievo, che ha perso solamente contro l’Inter e che quest’anno sta andando molto bene: nove le reti fatte e solamente tre quelle subite.

Leggi anche:  Dove vedere Inter Torino: streaming e diretta TV Serie A

Alle 20:45 un’altra partita molto attesa, la sfida ai vertici tra Inter e Fiorentina, entrambe reduci da tre vittorie consecutive con 15 e 12 punti in classifica. Lunedì 28 settembre si concluderà la 6a giornata di serie A con il posticipo delle 19:00 Frosinone Empoli e quello delle 21:00 Atalanta Sampdoria. Il Frosinone è riuscito a pareggiare allo Juventus Stadium ed è ancora gasato per il primo punto della stagione dopo quattro sconfitte di fila. Stellone manderà in campo Rosi al posto di Ciofani e sulla fascia destra sono in ballottaggio Frara e Soddimo. L’Empoli potrebbe cambiare qualcosa della sua formazione, mandando in attacco Pucciarelli e in difesa Barba. L’ultima partita della 6a giornata di serie A sarà tra Atalanta e Sampdoria, rispettivamente 10 e 8 punti in classifica. La squadra di Walter Zenga è quella che ha segnato più gol del campionato di quest’anno, 11 le reti fatte e 5 quelle subite. La Sampdoria dovrà fare a meno dell’infortunato Silvestre mentre tra i bergamaschi mancherà per qualche settimana Estigarribia, operato al ginocchio destro e in fase di riabilitazione.

Leggi anche:  Juventus a sostegno dei propri dipendenti: "Attivata la Banca Ferie Solidali"

Calendario 6a giornata di serie A 2015-2016

Sabato 26 settembre 2015

  • Ore 18:00 ; Roma – Carpi
  • Ore 20:45 ; Napoli – Juventus

Domenica 27 settembre 2015

  • Ore 12:30 ; Genoa – Milan
  • Ore 15:00 ; Bologna – Udinese
  • Ore 15:00 ; Sassuolo – Chievo
  • Ore 15:00 ; Torino – Palermo
  • Ore 15:00 ; Verona – Lazio
  • Ore 20:45 ; Inter – Fiorentina

Lunedì 28 settembre 2015

  • Ore 19:00 ; Frosinone – Empoli
  • Ore 21:00 ; Atalanta – Sampdoria
  •   
  •  
  •  
  •