Risultato Hellas Verona-Lazio: i biancocelesti fanno l’impresa con l’uomo in meno

Pubblicato il autore: Pierluigi Guerci Segui

Verona-Lazio

95′ FINITA HELLAS VERONA-LAZIO!! Successo dei biancocelsti che nonostante l’uomo in meno ribaltano lo svantaggio iniziale con i gol di Biglia su rigore e di Parolo su punizione!

91′ Hellas in avanti ci prova Sala che salta parolo al limite dell’area steso e cartellino giallo per il biancoceleste, punizione pericolosa per l’Hellas che si conclude con un nulla di fatto

89′ 5 minuti di recupero concessi da Giacomelli

86′ GOOOOOOLLLLLL VANTAGGIO LAZIOOO!!! Marco Parolo realizza la punizione al limite dell’area guadagnata da Milinkovic. Tocco di Biglia e sassata rasoterra di Parolo!

85′ Hellas con l’uomo in più non cambia atteggiamento e la Lazio continua a provarci

82′ Ultimo cambio per Pioli che corre ai ripari fuori Felipe Anderson dentro Hoedt

81′ Rosso per Mauricio che spende il fallo tattico su Wszolek doppio giallo e sotto la doccia

79′ Punizione battuta da Biglia deviazione di Bianchetti palla che stava finendo sotto al sette ci pensa Moras a mettere in angolo

78′ Sala stende Lulic sull’out di sinistra, cartellino giallo

77′ Ultimo cambio nell’Hellas fuori Hallfredsson dentro l’ex Matuzalem

74′ Mauri spreca ancora di sinistro calciando alto da ottima posizione

70′ Ancora Keita bravissimo a portarsi addosso l’attenzione dei difensori dell’Hellas, scarica per Mauri che spara altissimo col sinistro

69′ azione pericolosa della Lazio ma Felipe Anderson sbaglia malamente il cross

67′ strana decisione di Giacomelli che ammonisce Lulic per simulazione dopo una caduta al limite dell’area

66′ Keita sta diventando un fattore importante del match è entrato con un approccio devastante nel match

63′ GOOOOOOLLLL !!!! LUCAS BIGLIA TRASFORMA IL RIGORE CON UN TIRO POTENTE CENTRALE !!

Leggi anche:  Risultati Serie A 9° Giornata: Milan ancora vittorioso, il big match Napoli-Roma va ai partenopei

62′ RIGORE PER LA LAZIO!! Keita devastante appena entrato punta Sala che lo stende rigore sacrosanto!

61′ Doppio cambio per Pioli che toglie Djordjevic e Kishna per Mauri e Keita

61′ Fuori Greco e dentro Bianchetti

59′ Discesa incontenibile di Lulic che arriva quasi nell’area piccola scarica dietro a colpo sicuro Djordjevic calcia di sinistro, salva Moras sulla linea e palla che torna tra le braccia di Rafael

58′ Lazio padrona del campo ma non riesce ad affondare il colpo decisivo

55′ problema all’inguine per Juanito Gomez dentro Wszolek

54′ Altra giocata di Felipe Anderson imprendibile va sul fondo crossa basso tagliato ma salva Moras

53′ aumenta l apressione della Lazio che guadagna 3 angoli in 2 minuti ma non riesce a far male alla difesa gialloblu

51′ il più pericoloso è sempre Felipe Anderson che si accentra da sinistra e calcia a giro palla deviata che sibila di un soffio vicino al palo, calcio d’angolo che non ha risvolti positivi ma continua a manovrare la Lazio

50′ Milinkovic entra pericolosamente in area palla al piede ma è bravissimo Moras a chiudere

47′ angolo che produce nulla di pericoloso

47′ Angolo per l’Hellas che ha iniziato bene il secondo tempo

46′ Inizia la ripresa

46′ Fine primo tempo di Hellas Verona-Lazio, con i padroni di casa in vantaggio grazie alla rete di Helander

45′ contropiede velocissimo dell’Hellas che porta Sala al tiro, palla deviata in angolo

45′ Si giocherà fino al 46′ minuto, 1 minuto di recupero

42′ Altra grande occasione per la Lazio, stavolta Djordjevic fa un grande movimento e si trova solo nell’area piccola ma inspiegabilmente invece di girare in porta col piede destro lo spiovente che arrivava da sinistra cerca di agganciare col mancino, palla che sfugge sul fondo

Leggi anche:  Lazio in lutto: è morto il portavoce Arturo Diaconale

40′ Grandissima palla messa in mezzo dal fondo da parte di Kishna arriva Basta a colpo sicuro che si fa anticipare dal provvidenziale intervento di Jankovic

36′ Lazio che si è lamentata per un sospetto fallo di Helander nell’azione del gol, fatto sta che a sorpresa l’Hellas si è portato in vantaggio e ora la Lazio ha bisogno di accelerare per recuperare questa partita

33′ GOOOLLLLL!!! VANTAGGIO HELLAS!!!! A sorpresa da un calcio piazzato prima Gomez spreca clamorosamente da due passi prendendo in pieno la traversa poi tap-in aereo di Helander dul pallone vagante!!

29′ Hellas in difficoltà, Lazio che muove bene il pallone e il triangolo di destra Basta-Milnkovic-Felipe Anderson sta creando grandi problemi

26′ Viviani calcia altissima la punizione guadagnata da Gomez

25′ Giallo per Mauricio che allarga troppo il gomito nel corpo a corpo con Juanito Gomez

23′ Lazio che con il rientro di Biglia in mezzo al campo sembra aver ritrovato le idee e le geometrie che mancavano. Al momento il migliore però si conferma Felipe Anderson tutte le azioni della Lazio passano per i suoi piedi

19′ sempre Felipe Anderson ci prova da fuori area palla che esce di poco

16′ Bellissimo cross tagliato di Milinkovic palla sulla quale non arriva Djordjevic per un soffio

15′ punizione dai 30 metri circa calciata da Kishna altissima sopra la traversa

Leggi anche:  Acceso scontro in radio tra Cruciani e Maradona junior

14′ cartellino giallo per Hallfredsson, intervento durissimo su Parolo poteva starci il rosso

11′ ci prova Felipe Anderson con un tiro da fuori conclusione che termina alta

8′ la Lazo fa la partita e si la menta per una trattenuta in area di rigore su Felipe Anderson da parte di Helander l’arbitro lascia giocare

4′ Lazio gaudagna un corner stacca Gentiletti, gol ma commette fallo si riparte dallo 0-0

3′ ritmi bassi squadre che si stanno studiando

1′ Calcio di inizio battuto dalla Lazio

Formazioni Ufficiali:

Hellas: Rafael; Pisano, Helander, Moras, Souprayen; Greco, Viviani, Hallfredsson; Sala, Gomez, Jankovic

Lazio: Marchetti; Basta, Mauricio, Gentiletti, Lulic; Parolo, Biglia; Felipe Anderson, Milinkovic-Savic, Kishna; Djordjevic.

 

Risultato live tempo reale Hellas Verona-Lazio gara valida per la sesta giornata del campionato di serie A dalle ore 15.00 sarà possibile seguirla in diretta live con tutti gli aggiornamenti minuto per minuto. Hellas che ha bisogno di punti nonostante le grandi assenze, Toni e Pazzini su tutti, Lazio invece ha bisogno di dare seguito alla vittoria infrasettimanale contro il Genoa  e soprattutto di sfatare il tabù trasferte in cui quest’anno ha fatto solo pessime figure.

Precedenti di Hellas Verona-Lazio: 20 i precedenti in Serie A tra Hellas e Lazio al Bentegodi con un bilancio favorevole ai padroni di casa che hanno portato a casa 9 vittorie contro due colpi grossi dei biancocelesti e 9 pareggi. L’ultimo precedente risale alla giornata numero 9 della scorsa stagione con il tabellone finale inchiodato sull’ 1-1.

  •   
  •  
  •  
  •