Inter, Roberto Mancini: “Sconfitti per due errori stupidi”

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri Segui

Mancini all’Inter, mai così bene come quest’anno

Prima sconfitta in campionato per l’Inter. Roberto Mancini, ai microfoni di Rai Sport, ha espresso la sua amarezza per il ko: “È stata una partita iniziata male con due errori, poi dopo l’espulsione non c’è più stata possibilità. Abbiamo perso perché abbiamo commesso due errori stupidi. Ci abbiamo provato ma sapevamo che sarebbe stato difficile”. Roberto Mancini ha poi parlato degli avversari: “La viola è una squadra che gioca bene, palleggia con ordine e se si trova in vantaggio non è facile affrontarla. Sapevamo che oggi era una gara molto difficile, queste sono giornate che nascono così e non c’è nulla da fare,  doveva andare così e dopo l’espulsione di Miranda la partita era finita”. Roberto Mancini sulla lotta allo scudetto tiene i piedi per terra: “Per lo scudetto ci sono squadre molto più attrezzate di noi, probabilmente le squadre più forti torneranno presto in vetta. Ripartiremo da domenica sperando di vincere”. 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Inter DAZN, tre gare dei nerazzurri in streaming