La ripresa del Torino: rientrano Moretti e Gazzi

Pubblicato il autore: Antonio Chiera Segui

moretti e gazzi

Si riparte con un turno di campionato non completamente avverso ai colori granata quello che si è appena concluso.

Toro pronto a tornare alla vittoria dopo il pareggio “prodigioso” strappato a Verona contro l’Hellas domenica scorsa.  Formazione ampiamente rimaneggiata quella vista al Bentegodi per i granata, che hanno portato a casa un buon punto dopo aver rimontato per ben due volte lo svantaggio, ora è secondo in classifica pari merito con Chievo, Roma, Samp e Sassuolo.

C’è grande voglia di vincere e stupire tra le fila granata, e anche oggi durante l’allenamento si è visto il buon umore dei ragazzi su tutti i solito Bruno Peres (giocherellone) scherzare con capitan Glik e Jaanson, Attento al lavoro il tecnico Ventura, si prepara come al solito nella cura dei particolari ed affrontare al meglio la sua ex squadra già dal primo giorno di ritrovo.

BOLLETTINO MEDICO:

Continuano i problemi legati all’infermeria, che ogni giorno si riempie di più. Avelar operato ieri con l’intervento perfettamente riuscito al menisco non tornerà prima di 20 giorni e Maksimovic è a casa con il gesso. Rimasti a  riposo nel  fine  settimana per dei risentimenti muscolari Moretti e Gazzi sono sulla via del recupero, e senz’altro riavremo la squadra vivace e brava a giocare a calcio delle prime due giornate. Anche perché terminata “la sofferenza” delle assenze, Ventura dovrebbe trovare qualche giocatore in più.

Gara quella di domenica 20 settembre (ore 15) contro la Samp, che non si presenta facilissima per il Torino alle prese con i blucerchiati che fuori casa vedi Napoli, hanno fatto sudare e non poco i  partenopei, per uscire, poi,  dal San Paolo con un meritato pareggio.

Al toro il compito di interrompere l’imbattibilità della compagine ligure.

L’allenamento di poco fa:

Il Torino è sceso sul terreno secondario della Sisport alle 10,30 circa, per affrontare la settimana lavorativa e l’avvicinamento alla Sampdoria di mister Zenga vittoriosa ieri sera contro il Bologna per 2 a 0 con le reti di Eder e Soriano. Squadra schierata a gruppo compatto per il solito riscaldamento iniziale. Poi per chi ha giocato domenica è arrivata una seduta defaticante, e per tutto il resto del gruppo normale attività fisica.

Lavoro differenziato per Moretti e Gazzi che hanno provato a intensificare il ritmo e la quantità di lavoro. I due giocatori sono fuori da qualche giorno, entrambi dei risentimenti muscolari. A fianco dei due granata c’è stato sempre il preparatore atletico Paolo Solustri. L’obiettivo sembra quello di averli a disposizione già per domenica.

La seduta mattutina si è conclusa alle 12,30 circa

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: