Risultato finale Genoa Juventus: primi tre punti per i bianconeri

Pubblicato il autore: Fabrizio Annis Segui

images

 

Risultato finale Genoa Juventus 0-2. La Juventus di Max Allegri, alla ricerca dei primi tre punti in serie A, si presenta al Luigi Ferraris di Genova con alcune modifiche nell’undici iniziale rispetto alla gara di Champions contro il Manchester City, tra cui l’esordio in campionato di Lemina. La formazione dei bianconeri di quest’oggi contro il Genoa si rivela particolarmente equilibrata ed azzeccata e, rinvigorita dalla vittoria esterna in Champions League, riesce a portare a casa i primi tre punti in Serie A. Juventus, ora, a quattro punti in classifica dopo il risultato finale della partita contro il Genoa.

IL TABELLINO: 0-2 il risultato finale dei bianconeri contro la formazione allenata da mister Gasperini. Al 37′ minuto bianconeri avanti: incredibile errore sottoporta di Pogba che colpisce la traversa a botta sicura; la palla, incredibilmente, sbatte sul ginocchio del portiere del Genoa Lamanna e finisce in rete: autogol. al 14′ del secondo tempo raddoppio per i bianconeri: Chiellini viene atterrato in area di rigore da un calcio di Figueiras, e rigore sacrosanto trasformato da Pogba, che si “riscatta” così dal gol non assegnatogli precedentemente. Primi tre punti per i bianconeri.

Leggi anche:  Probabili formazioni Juventus-Lazio: le scelte di Pirlo e Inzaghi

Ecco il Tabellino del match ed il risultato finale Genoa Juventus.

RISULTATO FINALE GENOA JUVENTUS 0-2

FORMAZIONI INIZIALI.

Genoa (3-4-1-2): Lamanna, De Maio, Burdisso, Izzo, Cissokho, Rincon, Dzemaili (57′ Pandev), Laxalt, Ntcham, Capel (64′ Tachtsidis), Perotti (46′ Figueiras). A disposizione: Ujkani, Sommariva, Marchese, Lazovic. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Juventus (4-3-3): Buffon, Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, Evra, Sturaro, Lemina (76′ Hernanes), Pogba, Cuadrado, Mandzukic (83′ Zaza), Morata (22′ Pereyra). A disposizione: Neto, Audero, Alex Sandro, Bonucci, Rugani, Padoin, Dybala. Allenatore: Massimiliano Allegri.

 

Arbitro: Paolo Valeri

Stadio: Luigi Ferraris di Torino

AMMONITI: Izzo, Dzemaili (G); Evra, Pogba, Lemina, Zaza (J).

ESPULSI: Izzo (doppia ammonizione) (G).

MARCATORI: 37′ Lamanna (aut.) (J), 60′ Pogba (rig.) (J).

  •   
  •  
  •  
  •