Roma – Carpi, statistiche e curiosità

Pubblicato il autore: Saverio Felici Segui

roma - carpi

Impossibile parlare di precedenti nel caso di Roma – Carpi: come è noto, per gli emiliani si tratta della prima stagione della loro storia in Serie A, e questa, come due settimane fa il Frosinone, è anche la prima sfida alla squadra giallorossa, oltre che la prima partita allo Stadio Olimpico in generale. Vediamo allora alcune statistiche sui punteggi: a favore del Carpi, nelle ultime quattro sfide all’Olimpico la Roma ha sempre subito gol. Gli emiliani, dal canto loro, subiscono gol da cinque trasferte consecutive tra le ultime due stagioni. Nonostante i due punti in classifica (pareggi contro Napoli e Palermo), la squadra di Castori non vince da otto match, mentre quella di Garcia, che pure non perde due partite consecutive da maggio 2014, sta trascorrendo in questo periodo il suo peggior settembre (l’allenatore francese non aveva mai perso in campoinato durante questo mese, mentre ora è fermo in classifica a 8 punti).

Leggi anche:  Infortunio Belotti, il Torino pronto a recuperare il Gallo: salterà la Coppa Italia, ma ci sarà con la Sampdoria

Parlando in termini di gol fatti e subiti, questo Roma – Carpi. La Roma, con 32 tiri, è la squadra di questo campionato ad aver centrato più spesso lo specchio della porta. Nonostante ciò, sono solo 8 i gol segnati dai giallorossi in campoinato, contro i 5 segnati dal Carpi in soli 18 tentativi. Media difensiva impietosa invece per gli ospiti, che con 10 gol subiti ha la peggior difesa insieme alla Lazio. La difficoltà realizzativa della squadra giallorossa è comunque uno dei dati di fatto di questo inizio di campionato: difficile sperare che sia questa la partita che vedrà sbloccarsi definitivamente gli attaccanti di Garcia. Per continuare la caccia all’Inter, o alla salvezza, Roma – Carpi, calcio d’inizio alle 18:00.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,