Serie A: Juventus-Chievo, i precedenti. Bianconeri favoriti?

Pubblicato il autore: Fabrizio Annis Segui

download

Serie A. Questa sera, alle ore 20:45, è in programma da calendario la terza giornata del massimo campionato italiano. La Juve di Max Allegri, reduce da due sconfitte – contro Udinese e Roma – è ancora a quota zero punti in classifica. Viceversa, il Chievo viene da due vittorie e con il morale alle stelle. Riuscirà la squadra bianconera ad invertire il trend? Cerchiamo di farci un’idea, analizzando i precedenti match tra le due compagini.

SFIDE A TORINO: Le due squadre si sono sfidate – considerando lo Stadio Delle Alpi Prima, lo Stadio Olimpico poi, ed infine l’attuale Juventus Stadium – si sono sfidate ben 12 volte in campionato, più una in Coppa Italia. Le vittorie della Vecchia Signora sono ben 9, mentre i pareggi 4 (considerando il pareggio in Coppa Italia per 0-0 datato 31 agosto 1994 nell’andata dei sedicesimi di finale) e addirittura zero vittorie dei clivensi.

SFIDE TOTALI: In campionato, considerando le sfide giocate sia a Torino che a Verona, sono ben 24. La Juve vanta ben 17 vittoria. Sei i pareggi, e soltanto una vittoria del Chievo Verona, datata 17 gennaio 2010 in cui i clivensi si imposero per 1-0 con il gran gol da fuori area di Sardo.

LE SFIDE PIU’ RECENTI: Nelle ultime quattro partite, riguardanti i calendari della Serie A 2013/2014 e 2014/2015, sono ben quattro le vittorie della zebre bianconere in campionato. 8 i gol della Juve, 3 quelli del Chievo. Nonostante tutto, non sono mai state sfide semplici e scontate per la formazione attualmente Campione d’Italia; mai goleade con più di due gol di scarto.

In base a questi precedenti, riuscirà la Juve ad invertire la rotta e trovare la sua prima vittoria in campionato? Al campo la risposta.

  •   
  •  
  •  
  •