Stefano Okaka: “La Sampdoria è gestita da incompetenti”

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri Segui

Sampdoria: Okaka e tutti gli ultimi movimenti di mercato

Fanno sicuramente discutere le parole rilasciate da Stefano Okaka su Sport/Foot Magazine. Il giocatore è stato ceduto all’Anderlecht nello scorso mercato estivo dopo il mancato rinnovo del contratto. Stefano Okaka ha analizzato i motivi che lo hanno indotto a lasciare il club blucerchiato: “Ho cambiato aria perché quando si è a conoscenza dei problemi di un club gestito da incompetenti – ha commentato Stefano Okaka. A Gennaio del 2014 arriva alla Sampdoria solo per merito di Mihajlovic, il direttore sportivo non mi voleva perché aveva letto delle cose negative sul mio conto su Facebook”. Parole sicuramente pesanti di Stefano Okaka che non si è limitato. Il giocatore ha poi continuato l’intervista parlando del suo mancato rinnovo del contratto spiegandone i motivi: “Ho lavorato molto alla Sampdoria ma nessuno mi ha fatto de regali. Ad Aprile venni convocato nell’ufficio del Presidente assieme ad un mio compagno al quale dissero che era fantastico e che avrebbe ricevuto un contratto migliore. A me invece dissero che erano molto occupati e che il mio contratto sarebbe stato rivisto verso il basso. Poi ho ottenuto la nazionale aumentando il mio impegno e Ferrero si congratulo’  con me. Mi promise inoltre che avrei ricevuto un nuovo contratto con gli stessi vantaggi. Questo era troppo per me”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: