Carpi Torino, in ballo c’è la prima vittoria in serie A o il primo posto in classifica

Pubblicato il autore: Al Rey Segui

Carpi Torino, in ballo c’è la prima vittoria in serie A o il primo posto in classifica

Tutto quello che c’è da sapere su Carpi Torino settima giornata del campionato di serie A 2015/16: probabili formazioni e arbitri, diretta tv e streaming, numeri.

Per la settima giornata del campionato di serie A 2015/16 allo stadio Alberto Braglia di Modena sabato 3 ottobre 2015 alle 18:00 si giocherà la partita Carpi Torino. Le due squadre non si sono mai incontrate perché il Carpi è arrivato quest’anno per la prima volta nella sua storia alla massima divisione e fino adesso è riuscito a mettere insieme due punti pareggiando con il Napoli e con il Palermo. L’ultima partita di campionato il Carpi ha perso 5-1 allo stadio Olimpico contro la Roma e nella classifica di serie A si trova in ultima posizione con la peggior difesa del campionato: 15 gol subiti e 6 segnati. Il Carpi in casa ha realizzato un punto segnando un gol e subendone tre. Il Torino è al terzo posto in classifica con 13 punti, frutto di quattro vittorie un pareggio e una sconfitta; le ultime 5 partite giocate fuori casa ha vinto, pareggiato e perso una volta: quattro i gol fatti e altrettanti quelli subiti. Complessivamente il Torino nelle ultime cinque gare giocate ha totalizzato 10 punti con tre vittorie, un pareggio e una sconfitta.

Leggi anche:  Paolo Ziliani bacchetta Antonio Conte: "E' lo stesso Conte che nella Juventus".....

Carpi Torino in diretta tv e streaming

Carpi Torino si potrà vedere in diretta tv solamente su Sky Calcio 1 HD (canale 251) a partire dalle ore 17:30 e su Sky Supercalcio HD (canale 206). Per vedere la partita in diretta streaming bisogna usare l’applicazione Sky Go.

Carpi Torino probabili formazioni

Tra le fila dei biancorossi è cambiato l’allenatore, al posto di Castori adesso c’è Sannino che contro il Torino avrà disposizione il rientrato Wilczek, ma dovrà fare i conti con diversi giocatori con problemi fisici, come Lollo, Benussi, Spolli e Marrone. Ci sono dubbi per le condizioni di salute di Mbakogu, che ha subito una distorsione al ginocchio. Per quel che riguarda il Torino, sono squalificati Obi e Molinaro, e Baselli che si è infortunato al ginocchio lascerà spazio a Benassi. Probabilmente sarà disponibile Gazzi, mentre sono sempre infortunati Farnerud, Bruno Peres, Avelar e Maksimovic. In ballottaggio Lopez e Belotti. Carpi Torino sarà arbitrata da Russo, assistenti Paganessi e Valeriani, IV uomo Carbone, addizionale 1 Fabbri, addizionale 2 Marini.

Leggi anche:  Morte Maradona, il San Paolo di Napoli cambierà nome: diventerà "Stadio Diego Armando Maradona"

Carpi (3-5-2): Brkic; Zaccardo, Bubnjic, Gagliolo; Letizia, Cofie, Fedele, Martinho, Gabriel Silva; Matos, Borriello. All. Sannino.
Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Zappacosta, Benassi, Vives, Acquah, Silva; Quagliarella, Maxi Lopez. All. Ventura.

In caso di vittoria il Toro sarebbe primo in classifica

Nel caso in cui il Torino dovesse vincere sarebbe almeno per un giorno primo in classifica, in attesa delle partite che si giocheranno domenica 4 ottobre. Non sarà facile per gli uomini di Giampiero Ventura affrontare i ciociari in casa, che saranno supportati da un tifo d’inferno e faranno di tutto per portarsi via i tre punti. Sarebbe una vittoria storica per il Carpi e la prima in assoluto in serie A. Le trasferte del Torino ultimamente si sono rivelate abbastanza complicate, nelle ultime cinque uscite tra questa annata e quella dell’anno scorso i granata hanno vinto una volta sola, pareggiato una volta e sono stati sconfitti tre volte. Il Torino sulla carta è la squadra favorita, però tutta questa pressione potrebbe dare fastidio ai giocatori: dover vincere e trovarsi al primo posto in classifica crea una tensione psicologica notevole e, nonostante l’ottimo rendimento degli ultimi tempi, potrebbe esserci un calo di tensione emotiva che favorirebbe la vittoria dei padroni di casa o perlomeno un pareggio. È facile fare dei risultati quando nessuno se li aspetta, ma è ben più difficile riuscire a soddisfare le aspettative di tifosi e società che vogliono una vittoria e tengono i fari puntati addosso. Il Carpi ha anche cambiato allenatore e questa novità gioca a suo favore, quindi la partita Carpi Torino dovrebbe rivelarsi molto combattuta.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,