Derby di Halloween, se la Juve perde è fuori dai giochi

Pubblicato il autore: Al Rey Segui

Derby di Halloween, se la Juve perde è fuori dai giochi

Juventus Torino di stasera, 31 ottobre 2015 alle 18:00, è un derby della Mole tutto particolare. Chi vince ha dalla sua un proseguimento positivo in campionato

Stasera alle 18:00 allo Juventus Stadium si giocherà il derby della Mole numero 141 e sarà uno dei più importanti e scaramantici. A parte la notte delle streghe, il Torino per la prima volta da 20 anni è più forte della Juventus ed ha tre punti in più in campionato: i pronostici stavolta sono tutti granata, ma se i bianconeri dovessero perdere sarebbero fuori da qualunque gioco di campionato, scudetto e coppe. Il derby di Halloween sarà determinante per la Juve, in caso di zero punti sarebbe fuori anche dagli ingressi europei, mentre il Toro deve assolutamente vincere per continuare a crescere e riacciuffare i tre punti che mancano da un mese. In un derby con queste caratteristiche quello che conta di più è la concentrazione mentale piuttosto che la preparazione atletica e la presenza o l’assenza di giocatori importanti. La notte delle streghe toglierà gli spiriti negativi di Juventus e Torino, entrambe decisamente sfortunate nelle ultime partite di campionato.

Leggi anche:  Juventus, Pirlo: “Spal? Match difficile, servirà concentrazione”

Il derby di Halloween alla rovescia: Toro > Juve

L’anno scorso per la prima volta dopo vent’anni il derby di Torino l’ha vinto il Torino di Giampiero Ventura, autore di una specie di miracolo dopo aver preso la squadra in serie B e averla portata in Europa e alla vittoria contro la Juventus. Il torino ha tre punti in più della Juventus, non accadeva dalla stagione 93-94 e quest’anno per la prima volta dopo tanti anni la situazione è alla rovescia: il Toro è più forte della Juve. La crisi della Juventus andrà sfatata con il risultato di stasera altrimenti la panchina di Allegri è veramente promessa. La squadra dopo la sconfitta contro il Sassuolo è andata subito in ritiro per preparare al meglio questa partita, salvare la panchina di Allegri e risollevare una delle peggiori stagioni della storia bianconera. Anche il Torino deve rifarsi dalla beffa dell’ultima partita di campionato contro il Genoa guastata dagli errori clamorosi della difesa granata. Sarà un derby di Halloween tutto da seguire.

  •   
  •  
  •  
  •