Fiorentina, un sogno può diventare realtà?

Pubblicato il autore: Gennaro Esposito Segui

Fiorentina
La città di Firenze sta vivendo un autentico sogno: mai era successo nella storia dei viola di cominciare il campionato con sei vittorie su sette. A finire al tappeto sono state infatti, nell’ordine, Milan, Genoa, Carpi, Bologna, Inter ed Atalanta con la sola eccezione della sconfitta contro il Torino per un totale di 14 gol fatti e solamente 4 subiti.
I tifosi si chiedono se questa squadra può confermarsi per dare filo da torcere alle “grandi” del campionato: il dato di fatto finora è che le contestazioni di inizio campionato sono un lontano ricordo e i ragazzi di Paulo Sousa, al suo primo anno in Italia, sono riusciti a ricompattare l’ambiente giocando un calcio intelligente e propositivo. La Fiorentina ha un organico certamente inferiore a quello di squadre candidate alla vittoria finale come Roma, Napoli e la stessa Juventus, ma nelle prime giornate ha macinato punti sorprendendo l’opinione pubblica che ora si domanda se si rivelerà soltanto un fuoco di paglia o una reale pretendente alla vittoria finale.
Nelle prossime giornate ci saranno dei duri banchi di prova: al rientro dalla sosta per le nazionali i viola affronteranno il Napoli al San Paolo e nella giornata successiva riceveranno la visita della Roma.

Leggi anche:  Serie A, Sassuolo Inter dove vederla in tv e streaming
  •   
  •  
  •  
  •