PRECEDENTI E STATISTICHE PALERMO INTER: i nerazzurri non vincono dal 2010

Pubblicato il autore: Fabrizio Caminiti Segui

Palermo-Inter
PRECEDENTI E STATISTICHE PALERMO INTER: Inter chiamata ad una prova di forza domani alle ore 20,45 al Barbera contro il Palermo. La compagine manciniana deve riuscire a vincere e convincere ma non sarà per nulla facile, poiché i rosanero venderanno cara la pelle.  Il campo del Barbera, inoltre, è un banco di prova ostico per molte squadre in Italia. Come detto, Mancini proverà a vincerla per mettere altro fieno in cascina e soprattutto eliminare quel numero 8 dei gol realizzati, magari arrivando in doppia cifra per spazzare via polemiche su uno dei migliori reparti offensivi della serie A. Manicni sta pensando di riproporre di nuovo un 4-2-3-1, ma questa volta in mediana agiranno Kondogbia e Medel. Melo destinato alla prima panchina da quando è all’Inter verrà seguito da Brozovic che pur convincendo contro la Juventus cederà il posto a Biabiany. L’ala francese servirà a scardinare la corsia laterale destra per provare a creare superiorità numerica nella metà campo rosanero. Le aspettative della dirigenza nerazzurre sono di fare una buona partita e creare occasioni gol. La sensazione è che quando la squadra avrà la giusta maturità nel tirare in porta acquisendo fiducia nella fase realizzativa, potrà esprimersi senza freni.

Leggi anche:  Inter, Conte: “Se vogliamo lottare per qualcosa di importante, serve maggiore precisione”

PRECEDENTI E STATISTICHE PALERMO INTER: Il Barbera non ha portato molta fortuna ai nerazzurri e questo rende il match più avvincente, soprattutto tenendo conto del fatto che gli uomini di Mancini ha molto più da perdere del Palermo. L’Inter ha affrontato il Palermo al Barbera ben 27 volte, vincendone 9, pareggiandone 12 e perdendone 6. Nel computo dei gol si registra un lieve vantaggio dei nerazzurri che hanno realizzato in totale 40 gol contro i 30 rosaneri. Il match, dunque, è abbastanza equilibrato. L’ultima vittoria al Barbera targata Inter risale alla stagione 2010/2011 quando in panchina sedeva Rafa Benitez. I nerazzurri vinsero 1-2 con una doppietta di Eto’o. Ma soprattutto l’Inter ha segnato solo un gol a Palermo nelle ultime due uscite precedenti. Statistiche non del tutto confortanti. La stagione scorsa, quando Mazzarri iniziò il cammino poi disastroso della sua Inter, si registrò un pareggio per 1-1 con gol di Vazquez al 3′ dopo una papera clamorosa di Vidic, al quale rispose Kovacic al 42′ fissando il punteggio sull’1-1 definitivo.  Durante la stagione 2012/2013 contro un Palermo in difficoltà, poi retrocesso, i nerazzurri guidati da Andrea Stramaccioni, riuscirono a perdere 1-0 con gol di Ilicic. Il Palermo-Inter della stagione 2011/2012 fu ancora più decisivo e drammatico, poiché gettò immediatamente le prime nubi sulla panchina del neo tecnico Gasperini contro un esordiente come Devis Mangia. Il match si concluse sul 4-3 per i rosanero, ma soprattutto fu l’inizio di una stagione tormentatissima  che vide ben 2 cambi di panchina: da Gasperini a Ranieri e da quest’ultimo a Stramaccioni nelle ultime 9 giornate.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,