Roma, il bollettino sugli infortunati

Pubblicato il autore: Lorenzo Matricardi Segui

Roma

Prima della sosta delle nazionali la situazione dell’infermeria in casa Roma aveva destato qualche preoccupazione. Tanti erano infatti i giocatori in dubbio per l’impegno di sabato contro l’Empoli. Ora, a quasi due settimane di distanza, il bollettino medico è più ottimistico, visto che Garcia potrà probabilmente contare su molti dei giocatori fino a poco tempo fa incerti della propria presenza contro i toscani. Il reparto che desta ancora qualche timore è senz’altro quello difensivo, dove Manolas – infortunatosi durante l’ultima sfida tra Roma e Palermo – non ha ancora risolto i problemi al costato che lo affliggono. In compenso l’allenatore francese può considerare pienamente recuperato Rudiger, che è guarito dall’infiammazione al ginocchio che lo ha tenuto lontano dal campo per diverse settimane.

Recuperato da tempo è invece Castan, che non ha però ancora dimostrato di aver superato i limiti psicologici derivati dal grave problema di salute che lo ha colpito. L’inizio del suo calvario era stato proprio nel match dello scorso anno tra Roma e Empoli; chissà che proprio contro gli uomini di Giampaolo il difensore brasiliano non riesca a chiudere questo cerchio maledetto e tornare a giocare con continuità. A centrocampo la Roma ha tutti disponibili salvo, ovviamente, il lungo degente Kevin Strootman, per il quale è prevista una visita nei prossimi giorni per monitorare il corretto progredire del recupero fisico.

Leggi anche:  Milik al Marsiglia: affare fatto, partenza alle 10.30 e visite mediche

Si allungano invece i tempi per il rientro di Francesco Totti: il capitano giallorosso ha svolto una visita di controllo per la lesione al flessore della coscia, ma accusa ancora dolore e non sarà dunque disponibile ancora per qualche giorno. L’obiettivo è di recuperarlo per il match contro la Fiorentina del 25 ottobre. Il giocatore che più di ogni altro tiene lo staff della Roma in apprensione è però Edin Dzeko, che sembra aver recuperato dai guai fisici accusati qualche settimana fa, ma, nonostante i medici di Trigoria auspicassero un recupero graduale, il giocatore sarà con ogni probabilità schierato titolare nella partita di questa sera tra Cipro e Bosnia.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: