Telles convince, novità per il riscatto

Pubblicato il autore: Mattia Ravaglia Segui

alex_telles_by_mertinhogskolaj-d761ncb

Una delle note liete di questo inizio di campionato interista è sicuramente uno dei nuovo acquisti: si tratta del terzino mancino Alex Telles che, complice l’infortunio occorso a Juan Jesus che, ricordiamo, è sempre un difensore centrale, si è conquistato con personalità e buone prestazioni la corsia mancina dell’Inter. Ci sono proprio delle novità per quanto riguarda il riscatto del terzino brasiliano del Galatasaray – il giocatore è infatti arrivato a Milano con la formula del prestito con diritto di riscatto -: il club turco non sta attraversando un momento economico particolarmente felice ed è a rischio sanzioni a causa del Financial Fair Play della Fifa. L’idea dell’Inter è quella di chiaramente riscattare Telles, ma di non aspettare la naturale decorrenza dei termini del contratto – ossia il prossimo giugno – e cercare di acquistare il giovane brasiliano nella finestra di Gennaio, ad un prezzo ridotto. Il riscatto che l’Inter dovrebbe versare nelle casse del club turco si aggira agli 8,5 milioni di euro, Piero Ausilio cercherà di ridurre la cifra a 7 milioni circa ma con un anticipo di 6 mesi rispetto al piano originario, in modo tale da dare liquidità fresca al Galatasaray per non incorrere in sanzioni della Fifa. Per una volta il FFP aiuta l’Inter ?

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Inter, Eriksen addio a gennaio: sul danese arriva l'Arsenal
Tags: