Torino: per Avelar oggi giornata piena di impegni. Alle 18 incontro con tifosi e stampa

Pubblicato il autore: Antonio Chiera Segui

IMG_8704

Per Avelar oggi giornata piena di impegni

Alle 18 incontro con stampa e tifosi

Il Torino senza i suoi nazionali sparsi per mezza Europa, prosegue il lavoro sul terreno del centro sportivo Sisport di Corso Unione a Torino.

Dopo la sconfitta di Carpi il primo giorno della ripresa degli allenamenti per il Torino è stato l’altro ieri con una seduta a porte aperte, dove il tecnico Giampiero Ventura una volta ultimato il riscaldamento con il solito torello iniziale, ha diretto una partita a tempo e campo ridotti, completando poi, l’allenamento con una seduta di lavoro atletico. Non erano presenti alla ripresa Maxi Lopez e Obi che hanno usufruito di un permesso accordato con società e tecnico. Per loro la preparazione di recupero è stata fissata nel pomeriggio, con i preparatori atletici Innocenti e Solustri e con il preparatore tecnico Rodoni questo il comunicato del Torinofc.

Leggi anche:  Roma, Ecco il lavoro di Tiago Pinto

IERI INVECE DOPPIA SEDUTA

Con una seduta doppia il Torino si è raccolto sulla parte atletica, al mattino, diviso in modo equo tra campo e palestra. Mentre nella seduta pomeridiana si è passati al lavoro tecnico-tattico. Mister Giampiero Ventura poi ha fatto svolgere una partita mischiando i giocatori a disposizione riducendo il campo ed il tempo di gioco.

LE NOVITA DALL’INFERMERIA

Per lo svedese Pontus Jansson, rientrato a Torino insieme al dottor Albertini, ha iniziato il primo giorno di cure con il programma riabilitativo particolare compilato con i professori Alfredson e Orava.

Il comunicato del Torinofc per Jansson

Pontus Jansson è stato visitato lunedi mattina in Svezia, a Umea, dal professor Alfredson, il medico che nello scorso giugno aveva operato il calciatore granata per risolvere i problemi di tendinopatia rotulea al ginocchio sinistro con cui il difensore conviveva da anni. Nel tardo pomeriggio, sempre accompagnato dal dottor Gianfranco Albertini, responsabile sanitario del Torino, il difensore granata è stato sottoposto a un ulteriore consulto a Turku, in Finlandia, dal professor Orava, un luminare per ciò che riguarda gli infortuni ai tendini. Dopo attenta valutazione non è emersa l’indicazione di intervento chirurgico ma di un trattamento conservativo attraverso un protocollo riabilitativo specifico. Per la completa ripresa dell’attività agonistica i tempi di recupero sono attualmente stimabili attorno ai due mesi

Leggi anche:  Morte Maradona, la poesia di Federico Buffa: "Uno così non può ricapitare mai più" (TESTO e VIDEO)

Per Baselli ancora 10 giorni di recupero

La risonanza magnetica effettuata a Daniele Baselli a fine settembre, come ben saprete ha evidenziato una piccola distrazione del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro. La prognosi stimata era in 15/20 giorni. Ancora una settimana e Baselli potrà rientrare in gruppo

Avelar, rientro progressivo in gruppo

Per Avelar c’è un graduale miglioramento è perciò, c’è stato il rientro in gruppo.

AVELAR INCONTRA  MEDIA E TIFOSI

Oggi pomeriggio precisamente alle ore 18, Danilo Avelar incrocerà giornalisti e tifosi granata presso lo store delle Profumerie Camurati, Premium Sponsor del Torino Football Club, in piazza Adriano 1 a Torino.

 

 

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: