Bollettino Medico Roma: escluse lesioni per Florenzi e Maicon. Ematoma per De Rossi

Pubblicato il autore: Saverio Felici
bollettino medico roma
Alcune notizie positive e altre meno dal Bollettino Medico Roma ufficiale. Si attendevano con ansia i responsi dell’infermeria giallorossa, riempitasi improvvisamente di degenti a pochissimi giorni da un derby che può già valere la stagione: le notizie emerse non sono delle più preoccupanti, ma restano le perplessità in vista del match. Daniele De Rossi, quasi ufficialmente, non ci sarà: è lui il giocatore ad uscirne peggio, con un ematoma muscolare causato da sanguinamento di un esito cicatriziale del muscolo semimembranoso della coscia sinistra (così recita il Bollettino Medico Roma diffuso dal canale televisivo ufficiale della società). Le condizioni e i tempi di recupero saranno valutati nei prossimi giorni, ma una sua presenza al derby a questo punto è da escludere. Sospiri di sollievo invece per Florenzi e Maicon: il comunicato annuncia che per entrambi sono escluse lesioni muscolari. I tempi di recupero saranno dunque ristretti, e già nei prossimi giorni torneranno ad allenarsi con la squadra. Probabile una convocazione per il derby, difficile un utilizzo dal primo minuto.

Leggi anche:  Consigli Fantacalcio, i giocatori da acquistare all'asta di riparazione: ecco top e sorprese!
Tutta da inventare dunque per Garcia la formazione che scenderà in campo il prossimo 8 novembre. Escluse le presenze di De Rossi e dello squalificato Pjanic a centrocampo, il francese tenterà in extremis di recuperare almeno Seydou Keita, che dovrebbe andare ad affiancarsi a Radja Nainggolan. Il terzo posto del centrocampo a tre sarà inevitabilmente coperto da uno tra Vainqueur e Ucan. Dubbi anche per il ruolo di terzino destro: difficilmente saranno rischiati dall’inizio Florenzi e Maicon (per il centrocampista romano più probabile un ingresso a partita in corso, forse in un ruolo avanzato). Quasi sicuramente in campo scenderà Torosidis, già subentrato mercoledì a Maicon, che a sua volta aveva rilevato proprio Florenzi.
  •   
  •  
  •  
  •