Juventus Milan, allarme terrorismo: in arrivo misure di sicurezza straordinarie

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri

stadium juventus
L’attentato all’esterno dello Stade De France di venerdì sera ha fatto scattare un allarme in vista di Juventus Milan del prossimo weekend. I vertici di sicurezza in Italia hanno portato anche nel nostro paese il massimo livello di allerta. Inevitabile pensare anche a Juventus Milan, partita che avrà un enorme seguito di tifosi allo Juventus Stadium. Purtroppo adesso anche il calcio sembra essere diventato un potenziale obiettivo in occasione di grandi eventi, come accaduto venerdi sera in occasione di Francia Germania. Le misure di sicurezza per Juventus Milan saranno dunque al massimo livello. Il prefetto di Torino Paola Balisone ha riunito i vertici delle forze dell’ordine con l’obiettivo di adottare dettagliate misure di sicurezza. Lo stadio sarà quindi controllato ad hoc. La Juventus aumenterà il numero degli Stewart che sorveglieranno i tifosi sia all’interno dello stadio che all’esterno. Previsto anche un massiccio intervento delle forze dell’ordine che permetterà un controllo minuzioso ai tornelli. Allo Stade De France imfatti uno dei kamizake aveva provato ad accedere l’impianto sportivo con l’obiettivo di farsi esplodere all’interno degli spalti. Fortunatamente la tragedia è stata limitata perché un Stewart aveva notato il kamikaze con una cintura esplosiva: l’attentatore però, una volta scoperto, si è fatto esplodere all’esterno dello stadio causando comunque numerosi morti. In vista di Juventus Milan non è da escludere che i cancelli vengano aperti con largo anticipo per non creare code e permettere maggiori controlli.

Leggi anche:  Calciomercato Juventus: con una partenza illustre si può sbloccare l’affare Zaniolo
  •   
  •  
  •  
  •