Napoli Inter: Sarri non teme gli avversari

Pubblicato il autore: Danilo Aurilio Segui

Napoli Inter. Sarri commenta
Domani ci sarà il grande match Napoli Inter aspettato da tantissimi tifosi italiani, alcuni addirittura lo vedono come “la partita per lo scudetto“. A soli due punti di distanza Maurizio Sarri allenatore e tecnico del Napoli commenta “la squadra di Mancini è abbastanza solida, ha fisicità ed è una grande squadre di qualità. Domani sarà una partita bellissima da tanti punti di vista, ma noi cercheremo di far capire nostra idea di calcio. E’ già spettacolare affrontarsi con la capolista e con soli due punti di distanza“. Sarri crede che Napoli Inter sia esagerato definirlo il match per lo scudetto, mancano ancora 25 giornate alla fine del campionato. Nessun risultato positivo o negativo potrà in alcun modo influenzare il resto del campionato, ne a livello fisico ne a livello psicologico. Durante l’intervista Sarri è stato molto umile ma anche molto schietto riguardo il suo pensiero in merito al gioco dell’Inter. L’Inter secondo Sarri non mostra spettacolo ma è molto efficace, forse anche più del Napoli stesso.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Empoli Bologna: diretta tv e streaming DAZN o Sky?

Il pensiero di Sarri è molto chiaro, ammette che l’Inter per essere prima sa il suo gioco, è sicuramente un avversario temibile e difficile da battere. E’ e continuerà ad essere la protagonista di questo campionato, nello scontro Napoli Inter entrambe le squadre cercheranno di vincere, ognuna con il proprio gioco. Il tecnico del Napoli dice che la sua squadra sta facendo un percorso tattico e strategico ben preciso, un percorso che continueranno a percorrere anche perchè sta mostrando i suoi frutti. Notizie positive per i tifosi del Napoli in quanto la rosa sta bene e sono tutti in ottima forma, chi non è partito per il Belgio ha lavorato molto bene, Gabbiadini e Mertens hanno ancora tabelle personalizzate e le loro condizioni verranno comunicate la prossima settimana.

Pressione per la partita Napoli Inter

Sicuramente sarà una partita in cui nessuna squadra alzerà bandiera bianca. Fuori dal centro sportivo di Castel Volturno ci sono tantissimi tifosi che in qualche modo potrebbero creare tensione alla squadra ma per Sarri non è così. Domani il San Paolo sarà praticamente strapieno, segno che i tifosi del Napoli credono nella squadra, ma credono soprattutto in un possibile sorpasso. La partita sarà avvincente e si respira tensione sui social e per le strade anche a distanza di un giorno. Per il mister del Napoli sarà una partita sicuramente spettacolare, ma dice anche di vederla come una classica partita in cui si affronta una big di campionato. Paragona il match come se fosse contro la Fiorentina, Juventus o comunque squadre di un certo prestigio. Domani ci saranno in campo due squadre dagli aspetti differenti, l’abito elegante del Napoli e tuta da lavoro per l’Inter. Il Napoli è più tecnico e strategico, si palleggia maggiormente rispetto ai nero azzurri. L’Inter invece verticalizza in fretta ed è anche più forte fisicamente. Sicuramente domani non adotterà uno schema difensivo in quanto il loro unico interesse come ovviamente quello del Napoli, sarà vincere. Solamente due punti di distacco, 90 minuti e due giochi differenti, domani Napoli Inter sarà uno spettacolo.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Empoli Bologna: diretta tv e streaming DAZN o Sky?

Napoli Inter, Sarri commenta

  •   
  •  
  •  
  •