Serie A, il calendario della dodicesima giornata

Pubblicato il autore: Gennaro Esposito

Serie A Nel weekend del 7-8 novembre andranno in scena sui campi italiani le partite valide per la dodicesima giornata di calendario di Serie A. Sarà l’ultima giornata in programma prima della sosta per le nazionali: l’appuntamento per la ripresa del campionato sarà poi fissato al 21-22 novembre. Di particolare rilevanza le partite tra Torino e Inter e l’attesissimo derby della Capitale tra Roma e Lazio: mai come quest’anno ci sono state polemiche infuocate e il clima non sarà dei migliori, considerata la decisione del prefetto Gabrielli di chiudere le porte ai tifosi in una partita di così grande importanza. Assisteremo quindi senza dubbio a uno dei derby più tristi mai visti: le due romane si sfideranno infatti in uno stadio vuoto, senza l’apporto dei tifosi, e questa è già una sconfitta per il calcio.
Ecco il programma dettagliato della dodicesima giornata:

Domenica 8 novembre, ore 12.30, TORINO-INTER: interessante incontro dell’ora di pranzo all’Olimpico di Torino tra Torino e Inter. I granata vogliono tornare a vincere dopo che nelle ultime cinque partite hanno ottenuto due pareggi e tre sconfitte: in casa però il Torino non perde dal 6 maggio scorso (sconfitta contro l’Empoli) e viene da un impressionante ruolino di 8 risultati utili consecutivi (6 vittorie e due pareggi). L’Inter viene da cinque risultati utili consecutivi (3 in trasferta) e vorrà difendere il primo posto in comune con la Fiorentina (24 punti); i granata si trovano a centro classifica con 15 punti.

Leggi anche:  Lecce: ufficializzata l'amichevole di Natale, ecco quando si giocherà e dove. E intanto Bove...

Domenica 8 novembre, ore 15.00, EMPOLI-JUVENTUS: missione seconda vittoria consecutiva per i bianconeri in campionato, finora mai riuscita. L’Empoli ha perso solo una delle ultime cinque partite ed in casa è reduce da due successi di fila contro Sassuolo e Genoa. La Juve in trasferta non vince dal 20 settembre, giorno della vittoria contro il Genoa per 2-0. In classifica i bianconeri precedono l’Empoli di un solo punto (15 contro 14).

Domenica 8 novembre, ore 15.00, FROSINONE-GENOA: entrambe le squadre non vengono da un ottimo momento, nonostante il buon pareggio casalingo ottenuto dal Genoa contro il Napoli. Il Frosinone in casa ha vinto tutte le tre partite precedenti (contro Empoli, Sampdoria e Carpi) mentre il Genoa in questa stagione in trasferta non ha mai vinto raccogliendo 4 sconfitte e 2 pareggi. In classifica i rossoblù precedono i ciociari di due punti (12 contro 10).

Leggi anche:  Calciomercato Lecce: rinnovo importantissimo fino al 2027 per il gioiellino del centrocampo

Domenica 8 novembre, ore 15.00, PALERMO-CHIEVO: il Palermo in casa ha vinto solo al debutto contro il Genoa, dopodiché sono arrivati 2 pareggi e 3 sconfitte. Il Chievo, dopo un buon inizio, ha ottenuto solo una vittoria nelle ultime 7 partite. I veronesi precedono i rosanero di due punti, 13 contro 11.

Domenica 8 novembre, ore 15.00, ROMA-LAZIO: big-match di giornata. La Roma vuole mettere pressione alla coppia capolista mentre i biancocelesti vogliono avvicinarsi alle zone alte dopo il brusco stop casalingo contro il Milan. Negli ultimi 5 precedenti la Roma ha vinto in due occasioni, la Lazio in una e ci sono stati due pareggi.

Domenica 8 novembre, ore 15.00, SASSUOLO-CARPI: derby emiliano al Mapei Stadium. Il Sassuolo in casa non perde dal 29 aprile scorso (9 risultati utili consecutivi), mentre il Carpi fuori dalle mura amiche ha vinto solo il derby con il Modena del 3 maggio scorso (6 partite senza vittorie).

Leggi anche:  Calciomercato Lecce: rinnovo importantissimo fino al 2027 per il gioiellino del centrocampo

Domenica 8 novembre, ore 18.00, NAPOLI-UDINESE: al San Paolo azzurri strafavoriti e reduci da 14 risultati utili consecutivi (8 vittorie nelle ultime 9 in casa). I friulani, dopo l’exploit dello Juventus Stadium alla prima giornata, hanno ottenuto una sola vittoria in trasferta (1-2 contro il Bologna).

Domenica 8 novembre, ore 20.45, SAMPDORIA-FIORENTINA: posticipo serale tra blucerchiati e viola. La Samp in casa in questa stagione ha perso solo il preliminare di Europa League contro il Vojvodina (0-4), mentre la Fiorentina fuori casa ha vinto ben 5 delle ultime 7 partite.

  •   
  •  
  •  
  •