Voti Fantacalcio Sampdoria Fiorentina: le pagelle ufficiali della Gazzetta dello Sport

Pubblicato il autore: Federica Sala Segui

Voti Fantacalcio Sampdoria Fiorentina
VOTI FANTACALCIO SAMPDORIA FIORENTINA, IL TRIONFO VIOLA.
Nel posticipo della dodicesima giornata di Serie A la Fiorentina ha risposto nel migliore del modi alla vittoria dell’Inter in casa del Torino, avendo la meglio sulla Sampdoria per 0-2 grazie ai soliti Ilicic, che ha portato in vantaggio la formazione viola trasformando in rete un calcio di rigore, e Kalinic. La vittoria della formazione di Paulo Sousa assume ancora più valore se si pensa che la Sampdoria era imbattuta in casa da ben sette partite: nelle precedenti giornate in campionato disputate allo stadio Marassi la formazione ligure ha infatti messo a segno quattro vittorie e tre pareggi. Niente da fare quindi per la Sampdoria, apparsa inconsistente davanti alla prestazione della Fiorentina, che ha lanciato ancora una volta un messaggio forte alle rivali per le prime posizioni della classifica.
VOTI FANTACALCIO SAMPDORIA FIORENTINA. Questi i voti che la Gazzetta dello Sport ha dato ai giocatori delle due formazioni:
Sampdoria: Viviano 7 e due gol presi; Pereira 5,5 (Mesbah 6), Silvestre 6, Zukanovic 5 (ammonito), De Silvestri 6,5; Barreto 6 (Ivan 6), Fernando 6,5, Soriano 6 (ammonito) (Cassano senza voto); Muriel 5,5, Carbonero 6, Eder 5 (ammonito).
Fiorentina: Tatarusanu 7; Roncaglia 6,5, Astori 7, Gonzalo Rodriguez 7 (ammonito); Badelj 7 (ammonito) (Mario Suarez 6,5), Vecino 6,5 (ammonito), Borja Valero 6,5, Pasqual 6 (Alonso 6); Bernardeschi 7,5, Ilicic 7,5 e un gol segnato (Mati Fernandez senza voto); Kalinic 6,5 assist e una rete segnata.
VOTI FANTACALCIO SAMPDORIA FIORENTINA, IL TABELLINO.
Sampdoria-Fiorentina 0-2  (primo tempo 0-1)
Marcatori: Ilicic su rigore al 10′ p.t.; Kalinic al 13′ s.t.
Sampdoria (4-3-3): Viviano; Pereira (dal 1′ s.t. Mesbah), Silvestre, Zukanovic, De Silvestri; Barreto (dal 20′ s.t. Ivan), Fernando, Soriano (dal 35′ s.t. Cassano); Muriel, Carbonero, Muriel, Eder. (Puggioni, A.Rodriguez, Christodoulopoulos, Moisander, Regini, Cassani, Brignoli, Palombo, Bonazzoli). All. Zenga.
Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Roncaglia, Astori, Gonzalo Rodriguez; Badelj (dal 29′ s.t. M. Suarez), Vecino, Borja Valero, Pasqual (dal 21′ s.t. Alonso); Bernardeschi, Ilicic (dal 37′ s.t. Mati Fernandez); Kalinic. (Sepe, Lezzerini, Tomovic, Verdú, Rossi, Babacar, Rebic). All. Paulo Sousa.
Arbitro: Russo di Nola.
Ammoniti: Badelj, Vecino, Zukanovic, Gonzalo Rodriguez, Soriano, Eder.

  •   
  •  
  •  
  •