17a giornata di serie A: i risultati

Pubblicato il autore: Eugenio Usai Segui

Risultato Fiorentina-Chievo
Risultati 17° giornata di serie A
L’anticipo al Dall’Ara è finito con il 3-2 della squadra ospite, grazie ad una doppietta di Maccarone e di un gol di Pucciarelli, a nulla sono valsi i pareggi di Brienza e Destro; quarta vittoria di fila per l’Empoli che sta sulle soglie della zona Europa League. Al match di mezzogiorno CarpiJuventus, la squadra torinese ha avuto a che fare con un coraggioso Carpi, che ha aperto le danze con un gol di Borriello. Poi la Juve grazie alla doppietta di Mandzukic ha sorpassato i biancorossi; dopo il 3-1 siglato da Pogba, la Juve ha dominato per quasi tutta la partita, ma negli ultimi minuti il Carpi ha sfiorato il colpaccio portandosi al 3-2 con autorete di Bonucci e mangiandosi la palla gol del pareggio.  Partita bella e intensa all’Azzurri d’Italia, ma un’ottima Atalanta non può nulla contro il ciclone Higuain, autore di una doppietta; il secondo segnato con la sua squadra in inferiorità numerica. I napoletani erano passati in vantaggi col rigore segnato da Hamsik e poi ripresi poco dopo dal gol di Gomez. La Fiorentina vince con un tranquillo 2-0 contro il Chievo, a segno Kalinic e Ilicic.
Il Verona prova con tutte le sue forze a trovare la sua prima vittoria in campionato, partendo in salita col vantaggio del Sassuolo ad opera di Floccari e poi pareggiando con il sempiterno Toni, primo suo gol in azione in questa stagione; i veronesi tentano fino all’ultimo di portare a casa i tre punti, ma si devono accontentare dell’1-1. La Roma torna alla vittoria, che mancava dall’8 novembre, trascinati da Florenzi che che apre le marcature; alla ripresa soffrono un Genoa arrembante e devono ringraziare i pronti riflessi di Szczesny che compie diverse difficili parate, poi rischiano grosso con l’espulsione di Dzeko, ma Garcia tira fuori l’asso dalla manica e inserisce il giovanissimo bomber della Primavera, Sadiq, che chiude i discorsi mettendo a segno il 2-0. Il Milan ha battuto, non senza complicazioni, il Frosinone ; i ciociari erano passati in vantaggio con la rete di Ciofani, ma alla ripresa il Milan ha ribaltato il risultato con le reti di Abate, Bacca e Alex. Dionisi riapre il match facendo rabbrividire i tifosi del Milan, ma poi ci pensa Bonaventura a mettere fine alla partita sul 2-4. La Sampdoria supera il Palermo 2-0 con i gol di Soriano e del giovane Ivan, prima rete per lui in serie A. Colpaccio dell’Udinese che batte 1-0 in trasferta un Torino in piena crisi, decide una rete di Perica. Risultato clamoroso al San Siro, dove la Lazio vince contro un’appannata Inter per merito di una doppietta di Candreva, Icardi segna l’illusorio pareggio. La serie A chiude con una giornata piena di gol (ben 32) e di partite intense, con l’Inter che rimane prima, ma che viene pericolosamente avvicinata da Fiorentina e Napoli che distano di un solo punto e con la Juventus, che dopo un inizio stentato, sta a meno tre.

Leggi anche:  Formazioni ufficiali Genoa Cagliari, ecco le scelte di Ballardini e Di Francesco

 

Risultati:

Bologna – Empoli  2-3

Carpi – Juventus 2-3

Atalanta – Napoli 1-3

Fiorentina – Chievo 2-0

Verona – Sassuolo 1-1

Roma – Genoa 2-0

Frosinone – Milan 2-4

Sampdoria – Palermo 2-0

Torino – Udinese 1-0

Inter – Lazio 1-2

 

  •   
  •  
  •  
  •