Carpi Juventus 20 dicembre, Allegri schiererà l’11 migliore

Pubblicato il autore: Al Rey

Carpi Juventus 20 dicembre, Allegri schiererà l’11 migliore

La gara Carpi Juventus 20 dicembre 2015 è insidiosa per Massimiliano Allegri che manderà in campo la squadra migliore

Domenica 20 dicembre 2015 alle 12:30 una delle partite più attese della diciassettesima giornata del campionato di Serie A: Carpi Juventus, rispettivamente al penultimo posto in classifica con 10 punti e l’obiettivo di rimanere in serie A dove è approdata per la prima volta nella sua storia, e quarta in classifica con 30 punti e l’obiettivo di vincere il campionato. Massimiliano Allegri nonostante giochi contro la penultima squadra in classifica, vuole mandare in campo tutti i titolari perché non vuole perdere punti per la strada. L’allenatore della Juventus ha detto che la squadra “è ancora molto indietro rispetto all’Inter” e non vuole interrompere il momento buono.

Carpi Juventus 20 dicembre, alla Juve occorrono almeno 10 vittorie di fila

La rinascita dei bianconeri è iniziata dopo il quarto ko consecutivo contro il Sassuolo a inizio campionato, ma adesso occorrono almeno 10 vittorie di fila come aveva detto a fine settembre Evra. Un eventuale vittoria contro il Carpi sarebbe la settima, poi ci sarà la pausa natalizia e il prossimo anno ci saranno da affrontare tre squadre alla portata dei bianconeri, Verona Sampdoria e Udinese.

Carpi Juventus 20 dicembre, le formazioni

Massimiliano Allegri manderà in campo il modulo 3-5-2 con il trio difensivo Chiellini, Bonucci e Barzagli, all’attacco Dybala e Mandzukic. Castori dovrà fare a meno dei due infortunati Fedele e Bubnjic e il modulo probabile sarà il 4-4-1-1 con Borriello e Matos in avanti, al centrocampo ballottaggio fra Cofie e Marrone.
Carpi (4-4-1-1): Belec; Zaccardo, Romagnoli, Gagliolo, Letizia; Di Gaudio, Cofie, Lollo, Martinho; Matos; Borriello. A disp.: Brkic, Spolli, G. Silva, Lazzari, Bianco, Pasciuti, Lasagna, Mbakogu, Marrone. All.: Castori. Indisponibili: Fedele, Bubnjic, Wallace, Wilczek, Iniguez.
Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Marchisio, Pogba, Alex Sandro; Dybala, Mandzukic. A disp.: Neto, Rubinho, Caceres, Rugani, Evra, Asamoah, Padoin, Sturaro, Hernanes, Cuadrado, Zaza, Morata. All.: Allegri. Indisponibili: Pereyra, Lemina.

  •   
  •  
  •  
  •