Giudice sportivo serie A: 15mila euro di multa all’Atalanta, tre giornate a Felipe Melo, due a Dzeko

Pubblicato il autore: Al Rey

Giudice sportivo serie A: 15mila euro di multa all’Atalanta, tre giornate a Felipe Melo, due a Dzeko

Le decisioni del giudice sportivo dopo la 17ª giornata di serie A 2015-2016

La squalifica più severa del giudice sportivo serie A è stata nei confronti di Felipe Melo dell’Inter, che allo scadere della partita contro la Lazio ha colpito un avversario con un calcio. Due giorni di squalifica per Edin Dzeko che ha offeso l’arbitro al 28º minuto del secondo tempo durante la partita Roma Genoa e una multa di 15.000 euro all’Atalanta perché i tifosi hanno intonato cori razzisti contro il Napoli.

Giudice sportivo serie A le squalifiche

SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
MELO DE CARVALHO Felipe (Internazionale): per condotta violenta avendo, al 45° del secondo tempo, a giuoco in svolgimento, colpito volontariamente un avversario con un calcio all’altezza della spalla.
SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
DZEKO Edin (Roma): per avere, al 28° del secondo tempo, rivolto reiteratamente all’Arbitro un’espressione ingiuriosa.
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
FRELLO FILHO Jorge Luiz (Napoli): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
MILINKOVIC SAVIC Sergej (Lazio): doppia ammonizione per comportamento non regolamentare in campo.
PALETTA Gabriel Alejand (Atalanta): per avere commesso un intervento fallo so su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.
WAGUE Molla (Udinese): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
BIGLIA Lucas Rodrigo (Lazio): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
GONZALEZ CASTRO Giancarlo (Palermo): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione).
MISSIROLI Simone (Sassuolo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
NAINGGOLAN Radja (Roma): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
PJANIC Miralem (Roma): per comportamento scorretto nei confronti
di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
ROMAGNOLI Alessio (Milan): per comportamento scorretto nei confronti
di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
SALA Jacopo (Hellas Verona): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
SODDIMO Danilo (Frosinone): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quinta sanzione).

Leggi anche:  Inter, quanti infortuni: con la Roma grattacapi per Inzaghi

Giudice sportivo serie A: la multa

Ammenda di € 15.000,00 : alla Soc. ATALANTA per avere suoi sostenitori, al 43° ed al 45° del secondo tempo, intonato un coro insultante espressivo di discriminazione per origine territoriale; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

  •   
  •  
  •  
  •