I voti della Gazzetta dello Sport di Udinese Inter: finalmente Icardi, EpicBrozo da oscar e Domizzi da incubo

Pubblicato il autore: Mattia Ravaglia Segui

risultato udinese inter liveEcco la sintesi e i voti di Udinese Inter assegnati dalla redazione della Gazzetta dello Sport di Milano.
Mancini disegna per l’occasione un 4-2-3-1 ultra offensivo: difesa con Telles accanto a Miranda e Murilo, mentre a destra schiera a sorpresa Montoya, alla sua prima partita titolare con la maglia interista; la cerniera di centrocampo è affidata alla coppia Melo-Guarin che devono sostenere i quattro giocatori offensivi dell’Inter che per l’occasione sono Lijiaic, Jovetic e Perisic a supporto di Icardi. L’Udinese risponde schierando Toto di Natale, in odore di addio con la maglia bianconera al termine della stagione, accanto all’altra punta Thereau.

Primo tempo atipico al Friuli: l’Udinese gioca bene e per larghi tratti anche meglio dell’Inter ma due grossolani errori difensivi degli uomini di Colantuono favoriscono le due reti degli ospiti: Prima Icardi sblocca il match e torna al gol dopo un lungo digiuno poi Jovetic sigla il raddoppio che di fatto chiude anzitempo la partita, con un Domizzi in serata storta che entra in entrambi i gol neroazzurri.

Nella ripresa infatti i neroazzurri tengono bene i confusionari attacchi friulani. L’Udinese non riesce a ripetere la prestazione del primo tempo e non si rendono quasi mai pericolosi dalle parti di Handanovic. Iturra al 69esimo sbaglia una conclusione apparentemente facile a due passi dalla porta e l’Udinese viene subito punita perchè Icardi firma il tris dopo un clamoroso errore difensivo dell’Udinese. I bianconeri mollano il colpo e al 42esimo subiscono il poker: questa volta è Brozovic a siglare un gran gol con un bel destro sul secondo palo da posizione defilata.

I voti della Gazzetta dello Sport di Udinese Inter:

UDINESE: Karnezis 6; Wague 5.5, Domizzi 4, Piris 5.5; Widmer 6.5, Bruno Fernandes 5 (11′ s.t. Marquinho 6), Lodi 5, Iturra 5.5 (25′ s.t Perica 5.5), Edenilson 6.5; Di Natale 6 (34′ s.t. Aguirre 5.5), Thereau 6.5.

INTER: Handanovic 7.5; Montoya 6, Murillo 6.5, Miranda 6.5, Telles 7; Guarin 5.5, Felipe Melo 6; Ljajic 6 (37′ s.t. Juan Jesus 6), Jovetic 7 (16′ s.t. Brozovic 7), Perisic 6; Icardi 7.5

  •   
  •  
  •  
  •