Probabili formazioni Serie A: le ultime novità

Pubblicato il autore: Federico Montalto

Serie A
PROBABILI FORMAZIONI SERIE A ULTIME DAI CAMPI
– Archiviato l’anticipo di venerdì sera tra Lazio e Juventus, che ha visto la vittoria dei bianconeri per 2-0, tutte le altre squadre si preprano a scendere in campo per la 15° giornata di Serie A. Queste le probabili formazioni:

TORINO – ROMA (Sabato 5 ore 18)
Nel Torino confermato Belotti, che sabato scorso ha trovato il primo gol in campionato, al suo ficanco giocherà Quagliarella. Benassi torna a disposizione di Ventura e potrebbe scendere subito in campo dal primo minuto al posto di Acquah. La Roma, invece, si affiderà ancora a De Sanctis in porta. In attacco pronto Gervinho insieme a Dzeko e Iago Falque.

INTER – GENOA (Sabato 5 ore 20:45)
Alex Telles prenderà il posto dello squalificato Nagatomo, mentre a centrocampo rientra Felipe Melo al posto di Guarin. Dubbi in attacco per Mancini: Jovetic è sicuro del posto da titolare, questa volta potrebbe partire dalla panchina Perisic. Nel Genoa torna Perotti dopo la squalifica, dovrebbe giocare nel tridente insieme a Lazovic e Pandev.

BOLOGNA – NAPOLI (Domenica 6 ore 12:30)
Tra i rossoblu Oikonomou dal 1′, in mediana confermato Brighi. In attacco dovrebbe rientrare dall’inizio il francese Mounir, così come Destro. Giaccherini completerà il tridente. Nel Napoli nessuna novità, Sarri può contare sulla formazione tipo: l’unica assenza sarà quella di Gabbiadini.

ATALANTA – PALERMO (Domenica 6 ore 15)
Cherubin troverà spazio nella difesa atalantina grazie alla squalifica di Stendardo, a centrocampo torna De Roon per l’assenza di Grassi. Davanti confermato il tridente Gomez-Moralez-Denis. Il Palermo deve reagire dopo il polverone degli ultimi giorni: ancora Brugman dal 1′, al posto dello squalificato Vazquez giocherà Quaison. Fuori rosa Rigoni, Maresca e Daprelà.

FIORENTINA – UDINESE (Domenica ore 15)
Marcos Alonso pronto a rilevare Pasqual dal 1′, mentre davanti torna Kalinic. Panchina per Rossi, conferme per Bernardeschi. Tra i bianconeri Adnan ancora in panchina, in attacco confermato Aguirre insieme a Thereau, con Di Natale in panchina.

FROSINONE – CHIEVO (Domenica ore 15)
Sqaulificato Blanchard, sarà Bertoncini a giocare al centro della difesa. Sammarco favorito su Gucher, confermata la coppia d’attacco Ciofani-Dionisi. Nel Chievo l’unico squalificato è Cesar, in difesa giocheranno Dainelli e Gamberini. Davanti Paloschi favorito su Inglese.

VERONA – EMPOLI (Domenica ore 15)
In porta non ci sarà Rafael, squalificato: al suo posto chance per Gollini. Ballottaggio Marquez-Helander, con il messicano favorito. In attacco, insieme a Toni, dovrebbe esserci Siligardi. Nell’Empoli si rivede Barba, con Tonelli fuori per squalifica. Spazio anche per Pucciarelli, che giocherà in coppia con Maccarone.

SAMPDORIA – SASSUOLO (Domenica ore 18)
Montella potrà contare sui rientri di Zukanovic e Moisander. A centrocampo ancora Mesbah, mentre in attacco c’è il dubbio Muriel: Rodriguez o Cassano potrebbero rubargli la maglia da titolare. Il Sassuolo farà ancora a meno di Berardi, ci sarà ancora Floccari nel tridente con Sansone e Defrel. Magnanelli non al meglio, ma dovrebbe farcela.

CARPI – MILAN (Domenica ore 20:45)
Ballottaggio sulla fascia sinistra tra Gabriel Silva e Martinho, con quest’ultimo in vantaggio. Marrone potrebbe partire dalla panchina in favore di Cofie, davanti confermato Borriello al fianco di Matos. Nel Milan De Sciglio prenderà il posto dell’infortunato Antonelli, in attacco confermato Niang al posto di Luiz Adriano.

  •   
  •  
  •  
  •