Roma, il punto sugli infortunati

Pubblicato il autore: Lorenzo Matricardi
RomaSi respira aria pesante in casa Roma dopo la serie di risultati negativi della ultime settimane. I giallorossi hanno dovuto inoltre fare i conti con un’infermeria piuttosto affollata che non ha certo giovato alle prestazioni degli uomini di Rudi Garcia. Nell’ultimo match pareggiato con il Torino il tecnico francese ha deciso di rischiare Gervinho, da poco rientrato da un’infortunio muscolare rimediato con la nazionale e la decisione si è purtroppo rivelata fatale.

L’ivoriano si è infatti dovuto fermare al minuto 26 al primo vero allungo importante per il riacutizzarsi del problema muscolare. Gervinho sarà così quasi certamente costretto a saltare l’incontro decisivo per la qualificazione agli ottavi di Champions League tra Roma e Bate Borisov di mercoledì sera. Inutile sottolineare quanto la sua assenza possa rivelarsi determinante in negativo.

Leggi anche:  Serie A, probabili formazioni Empoli-Milan: la scelta su Giroud, Satriano o Destro?
Garcia dovrà inoltre fare a meno di Torosidis, infortunatosi anche lui in Torino-Roma e che con ogni probabilità potrà tornare in campo solamente nel 2016. Le buone notizie arrivano invece da Mohamed Salah, che ha praticamente recuperato dal colpo alla caviglia infertogli da Lulic durante il derby e che sarà quasi sicuramente schierato nella partita di mercoledì sera, sperando che non si rischi una ricaduta anche in questo caso.

Ancora incerti invece i tempi di recupero di Francesco Totti, fuori oramai da quasi due mesi a causa di un infortunio muscolare, ma che potrebbe tornare tra i convocati contro il Napoli o, in subordine, nel successivo turno di campionato contro il Genoa. La speranza è che, una volta recuperati i vari infortunati la Roma possa dare una svolta alla propria stagione, che al momento vive un momento di preoccupante flessione.
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: