Allegri vs Spalletti: Toscana a confronto

Pubblicato il autore: Giuseppe Porro Segui
1517062-comboallegri
Domenica sera alle ore 20;45 allo Juventus Stadium, si affronteranno due dei numerosi allenatori toscani che militano o hanno militato nel nostro campionato. Massimiliano Allegri allenatore della Juventus nato a Livorno; contro Luciano Spalletti allenatore della Roma nato a Certaldo.
Livorno e Certaldo divise da 80 km circa, cosi vicine: dal mare livornese alle colline toscane; cosi lontane: dalla fredda Torino alla caotica Roma, in questo Juventus – Roma che ha sempre un sapore particolare. Inoltre poi ci sarà la sfida nella sfida, dove Luciano Spalletti dovrà provare a difendere il suo record giallorosso (ovvero quello delle undici vittorie di fila fatto con la Roma nel 2006) proprio da Massimiliano Allegri che con questa Juventus è arrivato a dieci vittorie consecutive, arrivando ad una sola lunghezza da Luciano Spalletti e la sua Roma.
I presupposti per una bella gara ci sono tutti, i bianconeri sono tornati ad essere la compagine forte e quadrata che si era smarrita ad inizio campionato. I giallorossi invece al contrario hanno subito un involuzione smarrendosi fino all’allontanamento di Rudi Garcia e dovranno provare a trovare gli stimoli giusti che il neo tecnico di Certaldo cercherà di dare ad una squadra altresi vuota nei contenuti.
Quindi domenica sera in questa sfida tutta toscana, vedremo se a prevalere sarà il caciucco alla livornese”, o la “cipolla di Certaldo”, di certo a trionfare sarà la Toscana, regione che ha dato tanto all’Italia in tutti i campi, anche in quello calcistico.
  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie A, si riparte subito: panoramica sul quinto turno, big match Fiorentina-Inter