Continua la preparazione per Torino Verona, forse ci sarà Bruno Peres

Pubblicato il autore: Al Rey Segui

Continua la preparazione per Torino Verona, forse ci sarà Bruno Peres

Domenica 31 gennaio alle 15:00 il Torino affronterà l’importante partita contro l’Hellas Verona ed ha ripreso ieri gli allenamenti in Sisport. Giampiero Ventura è riuscito a recuperare Quagliarella ed oggi pomeriggio la squadra farà una doppia seduta di allenamento. L’obiettivo è quello di recuperare anche Bruno Peres, sofferente di un disturbo alla gamba destra come gli era già capitato alcuni mesi fa. Ieri il terzino granata ha svolto un allenamento differenziato e sembrerebbe essere tornato in forma. Ciro Immobile era stato tolto da Ventura durante la partita con la Fiorentina per un affaticamento, ma ieri ha svolto regolarmente tutto il lavoro. È difficile comunque che parta titolare nella partita di domenica prossima. Nella gara Torino Verona i tifosi vogliono una squadra diversa e decisa e il tecnico ha intenzione di mandare più avanti Daniele Baselli e dare più velocità al gioco. È stata molto criticata la sua rigidità nel modulo, ma Ventura non sembra intenzionato a cambiare il 3-5-2, nonostante gli errori delle ultime partite. Forse in allenamento oggi il tecnico granata proverà nuove soluzioni, anche perché un modulo usato all’infinito diventa inefficace a causa della sua prevedibilità. Ogni volta che il Torino perde una partita si tende a dare la colpa a qualche giocatore o situazione sfortunata, ma spesso è la sua prevedibilità di gioco. Nella doppia seduta di allenamento di oggi per la preparazione di Torino Verona potrebbero vedersi dei cambiamenti, Peres e Jansson continueranno ad allenarsi separatamente e le due sedute saranno a porte chiuse.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Lazio, Hoedt multato per il video sull'aereo biancoceleste