De Rossi Mandzukic, attacco del figlio di Di Bartolomei: “Il suo insulto fa schifo, si deve vergognare”

Pubblicato il autore: Gennaro Esposito Segui

de-rossi-mandzukic-zingaro

Sono arrivate parole durissime dal figlio di Agostino Di Bartolomei, Luca, rivolte a Daniele De Rossi, reo di aver apostrofato Mandzukic con un inequivocabile “Stai muto, zingaro di m…“.
Luca ha commentato così l’accaduto attraverso il suo profilo Twitter: “L’insulto di De Rossi fa schifo, si vergogni. I commenti sulla partita li lascio a voi: ma qualcuno a giugno se ne prenda la responsabilità“. Una presa di posizione netta e critica nei confronti del romanista: la questione sta già dividendo l’opinione pubblica e c’è anche chi invoca l’utilizzo della prova TV per valutare un’eventuale squalifica di De Rossi per aver pronunciato questa frase, letta alla perfezione dagli occhi critici delle telecamere.
A fare da contraltare all’attacco di Luca Di Bartolomei ci ha pensato Boniek, che si è schierato dalla parte del giallorosso: “Quando sei arrabbiatissimo in campo si dicono tante cose, una frase ti può scappare, ma non è razzismo. Ai miei tempi qualche volta mi dicevano lavavetri. Mandzukic è stato un rompiscatole per tutta la partita“.
Un’altra questione sta quindi prendendo piede e anche questa non riguarda esclusivamente il calcio giocato, appena pochi giorni dopo la lunghissima querelle che ha visto protagonisti Sarri e Mancini, con tanto di squalifiche e ammende per i due.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Sky o Dazn? Dove vedere Inter Bologna in diretta tv e streaming